Dal giornale

Lavoratore deceduto a Allein Il processo inizierà a giugno

Dal giornale 07 Maggio 2022 ore 07:31

Al Tribunale di Aosta si è tenuta mercoledì scorso, 4 maggio, l’udienza preliminare del procedimento sulla morte di Luigi Claudio Campi, 46 anni, di Ceriano Laghetto, in provincia di Monza Brianza. L’operaio perse la vita il 4 settembre 2020 cadendo nella vasca di carico e scarico di una centrale idroelettrica ad Allein. Il giudice ha rinviato a giudizio, con l’accusa di omicidio colposo aggravato dalla violazione delle norme sulla prevenzione degli infortuni negli ambienti professionali, Alberto Sale, 52 anni, di Milano. Quest’ultimo è il consigliere d’amministrazione in materia di sicurezza e salute dei lavoratori della ditta di Rozzano, in provincia di Milano, della quale il lavoratore deceduto era dipendente. Il processo inizierà martedì 21 giugno.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè