La valdostana Natalie Gamba ed Italo Soligon in finale

La valdostana Natalie Gamba ed Italo Soligon in finale
Pubblicato:
Aggiornato:

Ai Mondiali di Saint-Vulbas in Francia l’Italia di Natalie Gamba ed Italo Soligon alle 19.52 di ieri, venerdì, ha sconfitto 47 a 58 a 46 a 57 la Turchia di Inci Ece Ozturk e Mehmet Can Yakin conquistando la finale di oggi, sabato 11, la Croazia che dopo un incredibile 54 pari ha vinto 11 a 9 lo spareggio con la Francia con Ria Vojkovic e Marino Milicevic.

Nella staffetta mista la nostra Gamba e il veneto Soligon erano partiti molto bene chiudendo mercoledì scorso, 8 maggio, le qualificazioni come secondi con 51 su 58 alle spalle dei francesi Floriane Amar e Guillaume Abelfo a 53 su 58. Nella serata di giovedì 9 nel secondo turno i 2 azzurri con 48 su 58 nei quarti della staffetta mista sono approdati in semifinale contro i turchi Ozturk e Yakin qualificati con 52 su 57. Oggi, sabato, quindi tutte le finali delle 8 gare con gli azzurri del commissario tecnico Roberto Favre a caccia di medaglie con il giovane talento della Bassa Valle Natalie Gamba.

Serie A: il Nus alla rincorsa del quarto posto

La Perosina, seconda forza del campionato, al “Giusto Grange” di Aosta sabato scorso ha dato spettacolo superando 18 a 6 il Nus con parziali devastanti di 1 a 7 e 0 a 8 per poi cedere 5 a 3 a vittoria acquisita. Ora per il Nus si fa dura nella corsa alla finale a 4 con il Gaglianico terzo a 37 (16 a 8 a Saluzzo), Marenese a 33 e Chiavarese a 31 dopo il 12 pari di Chiavari e il Nus sesto a 30. Sabato prossimo, 16 maggio, alla ripresa dopo i Mondiali di Saint-Vulbas, il Nus ospiterà l'Auxilium Saluzzo ultimo, la Marenese giocherà in casa il derby veneto con il Noventa e la Chiavarese di Mattia Falconieri andrà a Biella a rendere visita al Gaglianico già sicuro del terzo posto. Quindi 7 giorni fa Davide Manolino e Davide Ponzo hanno subito pareggiato 8 a 8 con Massimo Griva e Luca Melignano, stesso risultato (3 a 3) al terzo turno per Luca Manolino e Guido Ducourtil con Paolo Carrera e Davor Janzic, hanno poi vinto per il Nus la coppia Claudio Gassino-Emanuele Soggetti e nell'individuale Davide Ponzo. A dare spettacolo ad Aosta è stato soprattutto un cecchino fenomenale come Francesco Ferruglio.

Risultati (17esima giornata): Auxilium Saluzzo-Gaglianico 8-16, Chiavarese-Marenese 12-12, Mondovì-Brb 9-15, Noventa-Quadrifoglio 15-9, Nus-La Perosina 6-18. 

Alle ragazze della Bassa Valle il primo round della semifinale scudetto

Molto bene la Bassa Valle femminile nella prima delle 2 semifinali vinta 14 a 10 contro le venete del Noventa regine del mercato e favorite nella corsa allo scudetto. Elisa Bulla si è trovata 3 volte di fronte la campionessa del Mondo Valentina Basei e ha perso con onore nel combinato, nel tiro di precisione e nell'individuale. Comunque le ragazze del presidente Amilcare Giopp sono partite alla grande sul 6 a 2 con le vittorie della coppia Valentina Avveduto-Norma Pautassi e le individuali di Maude Road (anche lei ai Mondiali di Saint-Vulbas per la Svizzera) e Paola Mandola. Quindi con un 4 a 4 parziale si è andati sul 10 a 6 grazie al tiro di precisione di Natalie Gamba e alla staffetta delle sorelle Natalie e Gaia Gamba capaci con 42/57 di battere Valentina Basei e Tadeja Petric. Nell'ultima tornata ancora 4 a 4 con affermazioni per le coppie Maude Road-Natalie Gamba e Paola Mandola-Norma Pautassi. Ora il retour-match domenica prossima, 19 maggio, a  Noventa di Piave, sarà dura ma si partirà con 4 punti da amministrare. Nell'altra semifinale a Saluzzo a sorpresa il Buttrio, avanti 10 a 6 dopo 2 turni, è stato battuto 14 a 10 dall'Auxilium.

Via ai campionati di società di Seconda e Terza categoria

Nel fine settimana sono iniziati i campionati di società di bocce di Seconda e Terza categoria. In Terza nel girone A il Saint-Vincent ha battuto venerdì scorso 10 a 6 il Saint-Marcel e il Quart ha vinto 10 a 6 a Fénis, nel gruppo B il Saint-Marcel Roisan ha sconfitto 10 a 6 il Nus e il Boulevard è passato 13 a 3 sul campo del Sabe. In Seconda martedì 7 il Quart ha vinto 11 a 7 a Saint-Marcel e la Bassa Valle 10 a 8 sul Fénis, infine nella serata di mercoledì 8 nella poule B tra Aostana e Nus è finita 14 a 4.

Emanuele Soggetti agli Italiani di B

Hanno partecipato in 90 nel fine settimana sui campi cuneesi di Envie, Barge e Saluzzo alla qualificazione per i Campionati Italiani individuali di categoria B. Tra i 4 qualificati nella selezione nella provincia  Granda figura anche Emanuele Soggetti del Nus che ha eliminato nella sfida decisiva l'ex Nus Simone Carrù per 13 a 3.

Il Nus vince in casa le selezione di D con Ivo Daudry e Antonio Amione

Domenica scorsa 18 coppie hanno preso parte a Nus e Fénis alle selezioni a coppie per i tricolori di D. Sono stati profeti in patria Ivo Daudry ed Antonio Amione che in finale hanno sconfitto 13 a 5 i portacolori del Saint-Marcel Girolamo Altare e Camillo Chuc. Terzi Walter Borbey e Eric Martinetto (9 a 13 con i vincitori) e Luciano De Cello e Domenico Scalone (3 a 13 dal duo del Saint-Marcel).

A Fénis la C a coppie

Domani, domenica 12, dalle 8.30 si giocherà a Fénis la prima selezione a coppie per i Campionati Italiani di categoria C.

Silvio Piccot si ripete a Fénis

Nella seconda gara del campionato sociale di bocce giovedì scorso, 9 maggio, a Fénis ha vinto ancora il locale Silvio Piccot precedendo il secondo Cesare Nouchy, il terzo Antonio Mammoliti, il quarto Renato Peaquin, il quinto Sebastiano Basile, il sesto Antonio Amione, il settimo Giorgio Betemps e l’ottavo Ugo Brunello.

I finalisti della selezione a coppie di D: da sinistra Girolamo Altare e Camillo Chuc, l’arbitro Luigino Verthuy,  Antonio Amione ed Ivo Daudry

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031