Dal giornale

La Thuile investe su un parcheggio e sulla promozione in chiave ciclistica

Dal giornale 30 Gennaio 2021 ore 06:06

Un milione e mezzo di euro: a tanto ammontano i fondi che saranno utilizzato per realizzare un nuovo parcheggio coperto da centonovanta posto e per finanziare una serie di servizi necessari al potenziamento dell’attività di mountain bike. La località del Piccolo San Bernardo è già proiettata verso il futuro, dopo un inverno da dimenticare e in particolare verso la prossima stagione estiva, puntando sul rilancio del settore ciclismo su cui l’Amministrazione guidata da Mathieu Ferraris ha già investito da diverso tempo.

“Con la società Ersel che realizzerà alla partenza della funivia un complesso alberghiero abbiamo stipulato una convenzione attraverso la quale il Comune non dovrà attendere la realizzazione dei lavori, ma potrà autonomamente portare avanti il progetto del parcheggio, sveltendo di fatto tutto l’iter. - spiega Mathieu Ferraris - In questo modo l’Amministrazione avvierà fin da subito tutte le procedure per portare in Consiglio la variante non sostanziale al piano regolatore per costruire il parking. Nei prossimi mesi procederemo poi all’assegnazione degli incarichi per i vari progetti. Se riuscissimo a completare le pratiche nell’anno in corso, nel 2022 potrebbero prendere il via i lavori”.

Un passo importante quello della realizzazione dell’infrastruttura che in inverno migliorerà la fruibilità del comprensorio sciistico e in estate favorirà l’arrivo degli sportivi che praticano la mountain bike. L’opera consentirà inoltre di mettere in sicurezza l’intera area dal punto di vista della viabilità. Nella zona in questione sono infatti previste fermate di carico e scarico per i pullman.

Oltre al parcheggio, è prevista la realizzazione di servizi complementari come spogliatoi, docce e zone per la pulizia delle biciclette e interventi di riqualificazione dell’area con il rifacimento di dei marciapiedi e il potenziamento dell’illuminazione pubblica. Nel frattempo il Comune si concentra verso la programmazione delle manifestazioni estive. “Per metà giugno stiamo organizzando un evento di cross country, mentre a luglio abbiamo in programma la tappa dell’Enduro Worls Series. - conclude Mathieu Ferraris - Per agosto, un altro appuntamento, sempre legato al mondo della bici: l’arrivo di tappa del Tour de l’Avenir, il Tour de France under 23 che arriverà al colle del Piccolo San Bernardo domenica 22 agosto”.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930