Dal giornale

La Regione approva il risanamento del ponte sulla Dora a Hône Interventi per un costo complessivo di 1 milione 650mila euro

La Regione approva il risanamento del ponte sulla Dora a Hône Interventi per un costo complessivo di 1 milione 650mila euro
Dal giornale 23 Gennaio 2021 ore 10:34

La Giunta regionale, nella seduta di lunedì scorso, 18 gennaio, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica dei lavori di risanamento del ponte sulla Dora Baltea posto all’imbocco della strada regionale numero 2 di Champorcher, nel Comune di Hône, per un importo complessivo di 1 milione 650mila euro. Il manufatto, caratterizzato dalla presenza di “selle Gerber” (così come quello di Pontey, per cui si veda altro servizio a pagina 29), è stato costruito nei primi anni Settanta. Ha una lunghezza pari a 80 metri e una larghezza di 8 metri. Gli interventi previsti sono, in particolare, la realizzazione dell’impermeabilizzazione dell’impalcato con il contestuale rifacimento dei giunti di dilatazione, il ripristino corticale delle strutture, la sostituzione dei parapetti esistenti con l’installazione di barriere stradali oltre che un intervento sulle “selle Gerber”. «Compatibilmente alla risorse economiche disponibili dal Bilancio regionale, nel corso del 2021, saranno avviate le procedure per l’affido dei successivi livelli progettuali» chiarisce l’assessore regionale alle Finanze, Innovazione, Opere pubbliche e Territorio Carlo Marzi.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè