La Cogne Olimpia Aosta ai playoff

La Cogne Olimpia Aosta ai playoff
Pubblicato:
Aggiornato:

La Cogne Olimpia Aosta centra l’obiettivo: i ragazzi allenati da Ivan Limonet piegano 3 a 0 il Sant’Anna tra le mura amiche del PalaPeilaPressendo e brindano al quarto posto nei playoff del campionato di serie D. Le ragazze del Pramotton Mobili Fenusma invece si arrendono 3 a 1 nella partita esterna con la quarta in classifica Almese e con lo stesso punteggio perde in casa pure la Cogne Acciai Speciali con la terza della classe Ve.La Volley.

La Cogne Olimpia Aosta brilla e conquista i playoff

Tanta voglia di vincere, grinta da vendere e grande concentrazione in campo: la Cogne Olimpia Aosta non delude i suoi tifosi che sabato scorso, 13 aprile, hanno fatto sentire la loro voce nella partita cruciale con il Sant’Anna. I padroni di casa mettono subito in chiaro che non intendono rinunciare a un posto nei playoff e strappano il primo set al Sant’Anna senza troppi patemi d’animo 25 a 21. Un copione che si ripete nel secondo parziale di gioco vinto 25 a 22 per poi chiudere i conti con un rotondo 25 a 17 che vale i 3 punti agognati per sedersi al tavolo a delle migliori squadre del campionato maschile di serie D e respirare a pieni polmoni l’aria salubre e rarefatta della parte alta della classifica. Insomma, un quarto posto nei playoff più che meritato per gli aostani che, vincendo a punteggio pieno nell’ultima giornata, si assicurano un posto al sole, visto che alla M-apphotel Spb non basta piegare a Cuorgné l’Alto Canavese Volley e deve accontentarsi del quinto posto. La Cogne Olimpia Aosta inizierà i playoff sabato prossimo, 27 aprile, alle 20.30, al PalaPeilaPressendo, con il Mc 1933 Top Four Busca. «La partita contro Sant’Anna era fondamentale. - commenta l’allenatore Ivan Limonet - All’andata ci siamo presentati poco lucidi e abbiamo subito il gioco di una squadra giovane ma molto abile. Sabato scorso siamo invece scesi in campo con la giusta determinazione e siamo riusciti a portare a casa l’intera posta, aspetto fondamentale per mantenere il +1 rispetto al Biella vittorioso contro l’Alto Canavese. Eravamo partiti ad inizio stagione con l’obiettivo di arrivare ai playoff ma alcune rinunce dell’ultimo minuto ci avevano messi in seria difficoltà. Devo dire che il gruppo è restato unito e dopo qualche problema personale e un paio di infortuni i ragazzi sono arrivati alla fine della stagione più uniti che mai. Il lavoro ancora una volta è stato premiato e l’accesso ai playoff è veramente per tutti noi un grande successo. Fondamentale è stato anche lo splendido tifo che ci ha accompagnati nelle ultime partite casalinghe, è stato veramente importantissimo per dare la carica alla squadra e spiazzare gli avversari, non abituati a una simile presenza di pubblico».

La classifica: 45 punti Pediacoop H24 Domodossola e Volley Novara, 42 punti To-play Lasalliano Kolbe, 30 punti Cogne Olimpia Aosta, 29 punti M-apphotel Spb, 25 punti San Rocco Volley, 21 punti Volley Gattinara, 13 punti Sant’Anna Volley, 12 punti Alto Canavese Volley, 8 punti Borgofranco Volley.

Il Pramotton Mobili si arrende all’Almese

Si complica la situazione in chiave salvezza per il Pramotton Mobili Fenusma che sabato scorso, dopo le dimissioni dell’allenatore Pierdomenico Pileri, subisce l’ennesimo stop per 3 a 1 nella trasferta con l’Almese e resta inchiodato al terz’ultimo posto in classifica. Le castellane, in regime di autogestione, partono con il piede sbagliato e cedono alle padrone di casa il primo set 25 a 11. Le biancoblu rialzano la testa nel secondo segmento di gioco e grazie agli ace del tandem formato da Alyssa Paris e Marta Perruquet lo blindano 22 a 25. Purtroppo è solo un fuoco di paglia perché le piemontesi si dimostrano più solide e calano il sipario firmando i successivi 2 set rispettivamente 25 a 15 e 25 a 21 e, perciò, decretando il risultato finale: 3 a 1. Oggi, sabato 20 aprile, alle 19.30, nella palestra a Chez Croiset di Fénis, il Fenusma ospita la capoclassifica Val Sangone Volley.

La Cogne Acciai Speciali cede al Ve.La Volley

Sempre per il campionato di serie D femminile, sabato scorso la Cogne Acciai Speciali ha ricevuto la visita al PalaPeilaPressendo della terza della classe Ve.La Volley. Il risultato, però, non rende giustizia alle ragazze allenata da Fabio Matteotti: nonostante la sconfitta rimediata per 1 a 3, infatti, le aostane hanno saputo tenere testa alle venariesi come certificano i punteggi dei 4 set. Le aziendali partono con convinzione e perdono il primo parziale ai vantaggi 25 a 27 per poi smarrirsi nel secondo arrendendosi 14 a 25. La riscossa giunge nel terzo set con la Cogne Acciai Speciali che spreme tutte le energie a sua disposizione e, dopo un lungo braccio di ferro, piega il Ve.La Volley 31 a 29. Purtroppo il quarto segmento di gioco vede nuovamente le padrone di casa alzare bandiera bianca lasciandosi sfuggire l’occasione di prolungare il confronto al tie break, dato che le piemontesi calano il sipario fermando il tabellone segnapunti sul 22 a 25. Oggi, sabato 20 aprile, alle 17, al PalaPeilaPressendo, la Cogne Acciai Speciali scende in campo contro l’Almese. La classifica: 56 punti Val Sangone Volley e Chisola Volley, 53 punti Ve.La Volley, 43 punti Sdm Volley Almese, 42 punti Pianezza Volley, 39 punti Basso Canavese Volley, 34 punti To.volley, 29 punti Cogne Acciai Speciali e 48h Pizza Valsusa, 28 punti Lilliput Pallavolo, 21 punti Volley Parella Torino, 16 punti Pramotton Mobili Fenusma e Tempocasa Vol-ley Academy, 0 punti Sangone Nichelino.

Campionato valdostano Under 16 femminile

Nel girone A del campionato valdostano Under 16 femminile, venerdì scorso, 12 aprile, a Châtillon, il Csi Edilmarmore si è arreso 0 a 3 (7/25, 6/25, 12/25) alle Cogne Aosta Volley 1. Sabato 13 aprile, sempre a Châtillon, il Csi Edilmarmore si è invece imposto 3 a 0 (25/13, 25/13, 25/18) sul Monte Bianco Volley. Domenica 14 aprile, al PalaPeilaPressendo, successo della Cogne Aosta Volley 1 per 3 a 0 (25/18, 25/13, 25/9) sul Conad Evançon Volley. Mercoledì 17, a Morgex, il Monte Bianco Volley ha alzato bandiera bianca 0 a 3 (6/25, 3/25, 5/25) con la Cogne Aosta Volley 1. Oggi, sabato 20, alle 18, a Hone, il Conad Evançon Volley riceve la visita del Monte Bianco Volley e domani, domenica 21, alle 18, al PalaPeilaPressendo, sarà la volta della Cogne Aosta Volley 1 contro il Csi Edilmarmore. La classifica: 15 punti Cogne Aosta Volley 1, 9 punti Conad Evançon Volley, 6 punti Csi Edilmarmore, 0 punti Monte Bianco Volley.

Nel girone B del campionato valdostano Under 16 femminile, venerdì 12 aprile, l’Arcaden Volley Pont Saint Martin ha perso in casa 1 a 3 (25/13, 22/25, 21/25, 20/25) con la Cogne Aosta Volley 2. Domenica 14 aprile, al PalaPeilaPressendo la cogne Aosta Volley 2 si è imposta 3 a 0 (25/11, 25/18, 25/19) sulla Premium Medica Vgc. Lunedì 15 aprile, a Fénis, il Fenusma Volley ha piegato 3 a 0 (25/21, 25/21, 25/14) l’Arcaden Volley Pont Saint Martin. Oggi, sabato 20, alle 20.30, al PalaPeilaPressendo, la Cogne Aosta Volley 3 scende in campo per il derby con la Cogne Aosta Volley 2 e domani, domenica 21, alle 11, la Premium Medica Vgc ospiterà a Gignod l’Arcaden Volley Pont Saint Martin mentre alle 17, a Fénis, sarà la volta del Fenusma Volley contro la Cogne Aosta Volley 3. La classifica: 21 punti Fenusma Volley, 15 punti Cogne Aosta Volley 2, 9 punti Cogne Aosta Volley 3, 6 punti Arcaden Volley Pont Saint Martin, 0 punti Premium Medica Vgc.

Campionato valdostano Under 13 femminile

Nella quarta giornata del campionato valdostano Under 13 femminile, sabato 13 aprile, ha Hône, il Conad Evançon Volley ha vinto 1 a 2 (25/18, 13/25, 12/15) con l’Autoriparazioni Giachino Saint-Christophe che poi si è imposta 2 a 0 (25/15, 25/21) sull’Arcaden Volley Pont Saint Martin. Quest’ultima squadra ha battuto 2 a 0 (25/14, 25/17) il Conad Evançon Volley. Al PalaPeilaPressendo, invece, domenica 14 la Cogne Aosta Volley 1 ha vinto 2 a 0 (25/15, 25/21) con il Monte Bianco Volley. Mercoledì 17, a Fénis, il Fenusma Volley si è arreso 0 a 2 (9/25, 18/25) alla Cogne Olimpia Volley. Oggi, sabato 20, a Châtillon, giocano alla 15 il Csi Crai con il Fenusma Volley, alle 16.30 il Fenusma Volley con la Cogne Aosta Volley 2 e alle 18.30 la Cogne Aosta Volley 2 con il Csi Crai. La classifica: 18 punti Autoriparazioni Giachino Saint-Christophe, 17 punti Cogne Aosta Volley 1, 16 punti Arcaden Volley Pont Saint Martin, 15 punti Cogne Olimpia Volley, 13 punti Conad Evançon Volley, 5 punti Monte Bianco Volley, 4 punti Csi Crai, 2 punti Fenusma Volley, 0 punti Cogne Aosta Volley 2.

Campionato piemontese maschile Under 19

Nel campionato piemontese maschile Under 19, per la qualificazione dal quinto al decimo posto, martedì 16 aprile, al PalaPeilaPressendo, la Cogne Olimpia Aosta ha inflitto un netto 3 a 0 (25/17, 25/23, 25/21) al con il Fenera Chieri 76. Martedì prossimo, 23 aprile, alle 20, al PalaPeilaPressendo la Cogne Olimpia Aosta ospiterà il Borgofranco Volley. «Contro Chieri abbiamo disputato una buona partita, qualche assenza di troppo ci ha obbligati a presentarci a ranghi ridotti ma siamo comunque riusciti a fare bene. - dichiara l’allenatore Ivan Limonet - Ora ci aspettano 3 partite difficili, l’importante è mantenere la concentrazione per arrivare alle finali nazionali nelle migliori condizioni possibili». La classifica: 21 punti Pvl Bp Termosanitari, 17 punti Pt Amaranto, 12 punti Cogne Olimpia Aosta, 6 punti Borgofranco Volley e Artivolley, 1 punto Fenera Chieri 76.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031