Dal giornale

La Cerimonia del Wesak

Dal giornale 07 Maggio 2022 ore 00:12

Il centro Energia Sottile, nella sua sede in corso Lancieri di Aosta, organizza per domenica prossima, 15 maggio, a partire dalle 16.30, l’annuale Grande Cerimonia del Wesak. Essa vuole riproporre un rituale che da 2.500 anni viene celebrato nel mondo buddhista e che negli ultimi tempi è diventato un evento a diffusione planetaria e senza confini religiosi. Il significato di questa cerimonia nasce da un’antichissima leggenda la quale narra che cinquecento anni prima di Cristo il principe Gautama Siddharta raggiunse il massimo grado di illuminazione e diventò il primo Buddha, cioè un “risvegliato”, liberandosi definitivamente dal giogo delle reincarnazioni. Alla sua morte, nella notte del plenilunio nella costellazione del Toro, egli raggiunse la soglia del Nirvana, ma quando stava per varcarla si arrestò e si volse a guardare indietro, verso gli esseri umani che erano sofferenti e malati e, provando dal profondo del suo cuore una enorme compassione, non ebbe il coraggio di proseguire subito. Così dinnanzi a tutti i grandi Esseri di Luce egli formulò un solenne giuramento: ogni anno, nel momento esatto del plenilunio nella costellazione del Toro, egli sarebbe tornato sulla Terra a portare la sua benedizione a tutta l’umanità, per incoraggiarne l’evoluzione spirituale.

La cerimonia sarà condotta da Sabrina Carrozzino, medium sensitiva, segnatrice, ricercatrice e animatrice professionale di Aosta. Viene consigliato a chi volesse partecipare, con offerta libera e consapevole, di indossare almeno un indumento bianco, di portare degli iris, una bottiglia di acqua (meglio se in vetro trasparente e senza etichette o simboli), una mascherina per gli occhi, un tappetino, una copertina e un cuscinetto. Per altre informazioni e per prenotarsi si può contattare Sabrina Carrozzino al 347 8551963.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè