Dal giornale

La Caritas presenta il progetto «La bottega del riuso»

Dal giornale 20 Agosto 2022 ore 20:09

Sono a La Thuile nella piazzetta davanti alla chiesa, oggi sabato 20 agosto, i volontari della Caritas che, in accordo con il Comune e la parrocchia, presentano il progetto «San Martino - La bottega del riuso». Da marzo, infatti, sono spariti i contenitori gialli della Caritas, sostituiti da quelli blu per la raccolta dei rifiuti tessili: per donare gli indumenti, e non buttarli, ora si va nei punti di conferimento presenti in tutta la Valle d’Aosta.

«È possibile donare gli abiti usati, in buono stato da recuperare, portandoli alla bottega, nelle parrocchie e negli oratori della Valle d’Aosta. - spiega il direttore della Caritas valdostana Andrea Gatto - Oppure, come stiamo facendo ora, si può andare al banchetto nelle giornate di raccolta organizzate nel corso dell’anno. Ci sono stati già due appuntamenti, sempre di sabato: sabato 30 luglio siamo stati a Courmayeur e sabato 13 agosto a Valtournenche» (foto).

L’obiettivo è duplice: presentare il progetto e incontrare le persone.

«Vogliamo, con queste azioni, far conoscere come cambia la raccolta dei tessili - continua Andrea Gatto - e spiegare come abiti in buono stato possono trasformarsi in pasti caldi. Raccogliamo, vendiamo e finanziamo in parte i servizi per i più poveri. L’adesione a queste iniziative è per ora molto buona. A Valtournenche, in particolare, è passata tantissima gente e abbiamo potuto raccontare come, grazie anche alla raccolta e vendita degli abiti, abbiamo potuto finanziare i pasti della mensa Tavolamica».

Oltre che alla Bottega del riuso, in località Tzamberlet dietro il campo sportivo di Aosta (da lunedì a venerdì 8.30-12, martedì 14.30-18, telefono 0165 239604), questi sono i punti di raccolta del progetto «San Martino», elencati anche sul sito sanmartinovda.it: Caritas Interparrocchiale di Pont-Saint- Martin, l’ultimo sabato del mese (telefono 377 689 3328); parrocchia di Donnas (su appuntamento al numero 0125 805499), oratorio di Verrès (su appuntamento telefono 0125 921534, email oratoriostgilles@gmail.com), casa parrocchiale di Châtillon (telefono 0166 563040), Oasi di Maën a Valtournenche (su appuntamento al numero 333 668 9422), casa parrocchiale di Saint-Denis (telefono 333 2516580 o 349 4050940), salone parrocchiale di Nus (telefono 0165 767901), ad Aosta nella sede di via Hôtel des Etats 13 (telefono 0165 33326), nella parrocchia di Charvensod (su appuntamento telefonando al numero 327 3429939), di Pollein (su appuntamento al numero 349 2875995), la domenica mattina nella casa parrocchiale di Roisan (telefono 0165 239604) a Gignod nel piazzale di fronte al Comune (0165 239604), presso la Caritas Parrocchiale di Sarre (telefono 320 1156716), a Morgex (333 7314453).

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930