L’Institut Agricole Régional ha pubblicato il Rapporto sulle attività di ricerca del 2023

Pubblicato:
Aggiornato:

Il Consiglio di Amministrazione dell’Institut Agricole Régional ha approvato il Rapporto sulle attività di ricerca, sperimentazione e trasferimento tecnologico svolte nel 2023. Il documento illustra i risultati principali dei progetti focalizzati su valorizzazione delle risorse del territorio, sostegno alle produzioni agroalimentari, diversificazione del reddito agricolo e difesa delle colture. Tra i progetti salienti figurano la valorizzazione delle risorse del territorio (stima dei fabbisogni irrigui in Valle d'Aosta; caratterizzazione di antiche varietà di mais; sostenibilità economica del recupero di vigneti abbandonati a Torille; evoluzione peptidica, biodiversità microbica e marcatori di qualità nella Fontina Dop); sostegno alle produzioni agroalimentari (risultati economici della produzione di latte in alpeggio; tecniche di trasformazione della frutta; confronto di varietà di noce e valorizzazione del siero nell’allevamento di vitelloni); difesa delle colture (controllo biologico della Drosophila suzukii; osservazioni su varietà di vite tolleranti alle malattie fungine; prove di diserbo ecologico contro specie esotiche invasive).

Nel rapporto, inoltre, sono elencate le risorse genetiche di interesse agrario e agroalimentare custodite dall’Institut Agricole Régional e sono presentate le attività di trasferimento tecnologico effettuate in supporto al settore agroalimentare valdostano. Il rapporto completo è disponibile nella sezione dedicata alla Ricerca e Sperimentazione del sito della Fondazione, al link https://www.iaraosta.it/wp-content/uploads/2024/06/IAR-Rapporto-Ricerca-2023.pdf.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031