Dal giornale

L’Eteila in vetta con Under 20 e Under 18

L’Eteila in vetta con Under 20 e Under 18
Dal giornale 24 Aprile 2021 ore 17:29

Con i campionati giovanili maschili dall’Under 13 all’Under 20 in pieno svolgimento, oggi - sabato - è in programma l’esordio dell’Under 16 femminile del Monte Emilius. Il settore rosa proporrà pure la “Coppa del Centenario”, il torneo che per questa stagione sostituisce la Serie C: l’Eteila allenata da Pietro Cafalfamo, storico coach della ragazze aostane, è stata inserita nel girone C con Avigliana, Rivoli, Orbassano e Nole. Il campionato, con formula di sola andata, vedrà la prima giornata domenica 2 maggio alle 18.30 con l’Eteila in trasferta a Rivoli.

Under 20 Silver

L’Eteila superando sabato scorso, 17 aprile, senza troppa fatica il Venaria è rimasta in vetta alla classifica. Gli aostani sono sempre stati avanti sin dai primi minuti di gioco trascinati dalle grandi prestazioni del play Cédric Cuneaz (5/6 da 2 punti, 5/11 da 3 e 3/4 nei liberi) e dell’ala Luca Deramo (10/20 da 2 punti, 8/11 nei liberi e 12 rimbalzi), però dopo un infortunio alla caviglia di Adrian Bartoszek già nel secondo quarto e ad una situazione falli pesante non sono mai riusciti a prendere il largo, anzi nell’ultimo quarto il coach Umberto Colombini ha fatto nuovamente ricorso alla zona 3-2 per mettere al sicuro il risultato.

Nell’ultima gara della prima fase di campionato, l’Eteila alle 19.30 di oggi, sabato 24, è a Grugliasco, per la seconda trasferta di fila.

Under 18 Silver

Vincendo sabato scorso grazie a un’ottima ripresa l’atteso scontro al vertice con il 5 Pari, l’Eteila è rimasta in solitaria al comando della classifica. Nei primi 2 quarti quindi i giocatori di Giovanni Artuso hanno avuto difficoltà a contenere le brave guardie torinesi, tuttavia i lunghi Daniel Cheney e Giacomo Giunti hanno fatto valere sotto canestro i loro centimetri. All’inizio della ripresa è arrivata la svolta, grazie a 3 triple consecutive messe a segno dal play Edoardo Regruto Tomalino e alle buone accelerazioni di Giunti. Nell’ultimo quarto gli ospiti si sono rifugiati a zona recuperando parte del divario (54 a 51 al 34’), però l’Eteila ha sfruttato il contropiede e soprattutto ha messo a segno degli importanti canestri con Pietro Pacchiodi e Gabriele Bragardo che hanno sancito il meritato successo degli aostani.

Alle 17.30 di oggi, sabato 24, l’Eteila nella prima di ritorno è a Rivoli ospite del Don Bosco.

Under 16 Silver

Un inspiegabile black out nel terzo periodo di gioco, con ben 7 minuti senza segnare subendo un parziale di 26 a 9, ha sancito domenica scorsa la sconfitta dell’Eteila a Chivasso. Nel giorno del loro esordio i ragazzi di Enrico Albanese hanno faticato subito ad ingranare, poi sono riusciti a prendere un buon vantaggio, andando al riposo avanti 19 a 33. Dopo il terzo quarto, gli aostani hanno giocato alla pari con i piemontesi, cedendo però nel finale per l’uscita per falli di 3 giocatori e per i troppi errori vicino a canestro.

L’Eteila tornerà in campo domani, domenica 25, alle 16 ospitando il Cirié nella seconda giornata.

Under 16 Femminile

Primo appuntamento stagionale per il Monte Emilius UISP alle 14.30 di oggi, sabato 24, quando al palaMiozzi arriva la Libertas Moncalieri.

Under 15 Silver

Domenica scorsa, buon esordio per l’Eteila che nonostante le assenze è riuscita a violare il campo del 5 Pari Torino, lottando su ogni pallone e mettendo in pratica una super difesa, mentre in attacco hanno servito ottimamente vicino a canestro il lungo Davide Schenoni. Nell’Eteila si sono messi in luce anche il play Andrea Grattacaso ed i giovani Salvatore Montalto e Luca Schenoni.

L’Eteila alle 17 di oggi, sabato 24, è attesa dall’arduo impegno casalingo contro il Kolbe Torino che all’esordio ha travolto 93 a 41 il Rivoli.

Under 14 Elite

L’Eteila - questa settimana a riposo - al termine di una magnifica gara ha ceduto, sabato scorso, di qualche punto al blasonato Biella Next. I giocatori allenati da Daniel Rossi hanno avuto un inizio entusiasmante (10 a 2 al 3’) grazie alle giocate dell’eclettico lungo Salvatore Montalto e ai contropiede di Folco Aldini. Prima dell’intervallo i biellesi si sono riavvicinati sfruttando le enormi qualità del talentuoso Fallou Sow, autore di 32 punti senza forzare. Con gli aostani avanti 38 a 37, nella ripresa le 2 squadre si sono inseguite a vicenda, con i locali guidati dall’intraprendente Andrea Chiaramello e dal lungo Luca Schenoni, che hanno messo a segno anche 2 triple a testa. A decidere l’incontro però è stato proprio Sow con una tripla a 25 secondi dal termine. A fine gara, comunque soddisfatto il coach Rossi ha dichiarato: “Spero che questo risultato possa dare la convinzione e l’intensità giusta per affrontare le prossime partite. Quella odierna non dobbiamo vederla come una sconfitta, ma come un primo passo per crescere di più”.

Under 13 Elite

Rocambolesca sconfitta casalinga per l’Eteila domenica contro il Chivasso, dopo che nel primo quarto i giocatori aostani avevano messo in crisi gli ospiti con il pressing e l’ottimo lavoro del grintoso Mattia Mariano. Quindi i locali sono crollati prima dell’intervallo subendo un parziale di 6 a 26 che ha deciso l’incontro. Nella ripresa l’Eteila ha provato a rientrare in partita ma ha dovuto ben presto rinunciare per falli a Mariano, risentendo della scarsa vena di Folco Aldini e mettendo in mostra il solo Alex Lillaz.

Domani, domenica 25, l’Eteila sarà in trasferta alle 11 sul difficile campo dell’Usac Rivarolo.

Under 13 Regionale

Pesante sconfitta per il Monte Emilius UISP domenica scorsa, 18 aprile, i casa della capolista Grugliasco, compagine molto prestante fisicamente. La gara è stata in equilibrio solo nei primi minuti (6 a 6 al 5’) poi i piemontesi hanno dominato, con note di merito nel Monte Emilius per Lucille Nasso. Domani, domenica 25, gli aostani riceveranno alle 11 la visita del LO.VI. Borgaro.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè