Dal giornale

L’Asfib ha donato all’Ospedale due “agitatori basculanti”

L’Asfib ha donato all’Ospedale due “agitatori basculanti”
Dal giornale 11 Giugno 2022 ore 13:25

Sono stati consegnati all’Usl dall’Asfib Valle d’Aosta lunedì scorso, 6 giugno, due “agitatori basculanti” che permettono di evitare la coagulazione del sangue e che saranno impiegati durante l’ossigeno-ozonoterapia Gaet, terapia efficace per il trattamento della fibromialgia. Le apparecchiature, donate alla struttura di Radiologia cardiovascolare ed interventistica dell’Ospedale regionale “Umberto Parini”, sono state consegnate dalla presidente dell’Asfib Valle d’Aosta Barbara Guglielmino al dottor Gianluca Fanelli, responsabile del reparto. «Questo dono è il segno concreto del riconoscimento nei confronti dell’operato del personale sanitario della radiologia dove tutto lo staff si spende oltre le alle competenze professionali mettendoci il cuore» ha dichiarato Barbara Guglielmino. All’incontro erano presenti, oltre al direttivo dell’Asfib, anche l’assessore regionale alla Sanità Roberto Barmasse, il direttore sanitario dell’Usl Guido Giardini, il direttore della struttura di Radiologia Massimiliano Natrella, il direttore del Dipartimento di Diagnostica per immagini e radioterapia Carlo Poti, i rappresentanti di Viola, dell’Associazione Valdostana Diabetici tipo 1 e dell’Adva - Associazione Diabetici della Valle d'Aosta.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930