Dal giornale

L’Aostana alla final four per la A2

Dal giornale 09 Aprile 2022 ore 09:33

Campionati fermi sino a sabato 23 aprile (esclusi i recuperi) e Alassio e la Liguria invasi da oltre 500 giocatori impegnati oggi e domani, sabato 9 e domenica 10, nella 69esima “Targa d'Oro” con 234 quadrette di cui 14 valdostane (5 Bassa Valle, 3 Nus e Aostana, 2 Saint-Vincent e Le Carreau Gressan), la “Targa Rosa” con 37 coppie femminili (2 Bassa Valle) e la “Targa junior” con 25 coppie (ancora 2 Bassa Valle). In Valle d’Aosta si giocherà nella mattinata di domani, domenica 10, a Gressan nella gara a coppie abbinata alla “Coppa Le Carreau” per la categoria D, mentre appunto 64 nostri tesserati cercheranno di sbancare la classicissima di Alassio.

Invece, nello scorso fine settimana, nel campionato di A il Nus ha rimediato solo 2 punti a Biella contro i campioni d'Italia 2020 del Gaglianico, terzo in classifica a 3 punti dalla Brb prima della sfida tra le 2 a Salassa. La Bassa Valle ha chiuso in A2 al terzo posto, l'Aostana in B ha vinto il girone accedendo direttamente ai playoff per salire in A2 e in Prima categoria il Le Carreau ha stoppato la capolista Alpini Trofarello.

Serie A, per il Nus

niente da fare

A Biella sabato scorso la corazzata Gaglianico ha conquistato la sua ottava vittoria in 10 partite imponendosi per 24 a 2 sul Nus andato a segno solo nel turno finale con Dario Rossatto 11 a 8 su Simone Mana. Bene hanno giocato anche Mattia Falconieri ed Emanuele Soggetti che però si sono dovuti arrendere in staffetta 49 a 51 su 59 tiri e nei 2 tiri di precisione a 44 e 46 contro Mauro Roggero e Stefano Aliverti.

Terzo posto

della Bassa Valle in A2

In A2 la Bassa Valle si è conquistata il terzo posto con 8 punti insieme a Beinettese e dopo Chiavarese a 20 e Veloce a 12, superando sabato nella decima giornata proprio la seconda della classe Veloce Pinerolo a Pont- Saint-Martin per 17 a 10. Subito avanti 6 a 2 con Andrea Fasana nel combinato, con la terna Massimo Genova-Emilio Trivellin-Piero Versino e nell'individuale con Simone Bonino. Poi ci hanno pensato Roberto Vercellino nel tiro di precisione e nell'individuale, Matteo Golfetto nel tiro progressivo, Emilio Trivellin nell'individuale mentre in coppia hanno vinto Massimo Genova e Simone Bonino e pareggiato nell'ultimo atto del campionato Silvano Buttigliero e Piero Versino. La corazzata Chiavarese e il Veloce vanno ai play off.

L’Aostana accede

alla finale per l’A2

In B la sconfitta del Ponte Masino 13 a 11 con la Forti e Sani e la vittoria al “Giusto Grange” per 17 a 5 sul fanalino di coda Vaudese hanno assicurato il primo posto e la final four di metà maggio all'Aostana. Sabato hanno vinto Luigi Girola l'individuale, Mauro Mongiovetto-Luigi Cericola in coppia, la terna Claudio Storto-Viviano Gassino-Domenico Pizzolla, nei tiri di precisione Emilio Cerise e Luigi Cericola, le coppie Luigi Cericola-Alessandro Durand e Luigi Girola-Mauro Mongiovetto, la terna Claudio Storto-Mauro Aymone-Domenico Pizzolla con pareggio di Flavio Bullari nel tiro progressivo. Ai playoff per l’A2 oltre all’Aostana si sono qualificate direttamente il Fossone Carrara e la cuneese Envie, mentre il quarto posto se lo giocheranno allo spareggio l’Albese, Nuova Boccia Alessandria, Ponte Masino e Forti e Sani Fossano.

Prima categoria, il Le Carreau supera la capolista

In Prima Categoria a Gressan il Le Carreau con una grande prestazione ha sconfitto 12 a 8 e avvicinato a soli 2 punti la capolista Alpini Trofarello. Hanno vinto i tiri di precisione Franco Herin e Aldo Rosset, le coppie Maurice Curtaz-Rino Cerise e Paolo Gerard-Piersandro Barailler e le terne Silvano Bianquin-Mauro Gontier-Aldo Rosset e Aldo Rosset-Mauro Gontier-Giancarlo Bertolina, questi ultimi unici punti nel 2 a 6 iniziale, poi brillantenente sovvertito.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè