Dal giornale

L’Aosta 511 oggi a Brandizzo contro l’L84 Volpiano degli ex

Dal giornale 23 Gennaio 2021 ore 23:11

Dopo 4 risultati utili consecutivi si interrompe la striscia positiva dell’Aosta 511, che sabato scorso 16 gennaio - nella prima giornata di ritorno del campionato di serie A2 di calcio a cinque - ha pagato un primo tempo sottotono e ha ceduto sotto i colpi del Città di Massa, già vincente all’andata. Al Montfleury è finita 5-3 per gli ospiti, ma la partita è stata aperta fino alla fine, dopo che, con lo 0-3 del primo tempo, sembrava non ci fosse più storia. Guadagnucci, Garrote e Bertoldi andavano a segno nei primi 20 minuti effettivi, ma al rientro dagli spogliatoi Da Silva trovava il suo 16esimo gol stagionale, che lo issava al secondo posto della classifica marcatori. Passano 30” e Quintin ristabiliva le distanze, poi l’Aosta ci provava e riesce a sfondare solo a metà ripresa con il primo gol in A2 del giovane Leonardo Piccolo, classe 2003, e con la rete di Zlourhi al 14’. I gialloblù si lanciavano alla ricerca del pareggio, ma lasciavano il fianco scoperto e vengono puniti da Mesa a 3 minuti dal termine.

C’è invece aria di derby oggi, sabato 23 gennaio: alle 16.30, sul campo di gioco Don Antonio Albano di Brandizzo l’Aosta affronta l’L84 degli ex Siqueira, Luberto, Turello e De Lima: arbitrano Di Milco di Cinisello Balsamo e Scarafia di Casale Monferrato.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930