Dal giornale

Julien Vallaise nell’élite del rugby

Julien Vallaise nell’élite del rugby
Dal giornale 11 Giugno 2022 ore 21:21

Julien Valleise di Arnad si è fatto proprio un bel regalo per i suoi 21 anni. Nel pomeriggio di domenica scorsa, 5 giugno, a Roma, insieme ai compagni dell’Itinera CUS Torino ha raggiunto un traguardo storico per la società universitaria torinese, quello della promozione nel Peroni TOP10, l’Eccellenza (la massima serie) del rugby italiano.

La partita vinta 29-25 all’ultimo minuto contro l’Unione Rugby Capitolina è stata solo la ciliegina sulla torta di una stagione perfetta per i torinesi, condita da 16 vittorie su 16 nella stagione regolare di serie A, alle quali si sono aggiunte le 2 affermazioni decisive nei playoff. “Non pensavamo neanche noi di fare così bene - racconta il rugbista di Arnad - anche perché la nostra è una formazione molto giovane, sui 23-24 anni di media, composta da universitari, mentre altre squadre hanno anche ingaggiato dei professionisti. Una gara dopo l’altra abbiamo iniziato a crederci e, una volta arrivati ai playoff, ce le siamo giocate entrambe bene.”

Pilone sinistro e studente di osteopatia, Julien Valleise è figlio di Augusto, falegname, e di Claudia Cossavella, insegnante di inglese alle medie di Verrès, e fratello di Gabriel, Claire, Martino e Antonio. Nel 2020 era nell’accademia del Monferrato, dove giocava nel campionato Under 18 Elite prima di diplomarsi. Trasferitosi a Torino per l’università, è approdato al CUS in concomitanza con l’inizio della pandemia che ha bloccato in toto l’attività agonistica: “Ci siamo sempre allenati pur non potendo disputare il campionato, è stato un anno un po’ strano ma è servito parecchio, sia dal punto di vista atletico che da quello della creazione dell’intesa di gruppo, sicuramente uno dei nostri punti di forza”.

Per l’ex giocatore dello Stade Valdôtain (“tanti miei ex compagni mi hanno chiamato per farmi i complimenti, con la società ho sempre mantenuto un bel rapporto”) quindi un bel salto di qualità, dalle giovanili alla prima squadra in serie A e, dal prossimo autunno, la Top10. “Dovremo allenarci molto, perché la differenza tra serie A ed Eccellenza è parecchia, sia dal punto di vista fisico che tecnico - conclude Julien Valleise - però siamo molto motivati, dovremo migliorare tutti per affrontare una sfida ancora più grande.”

Under 17,

buona prestazione a Settimo

Dopo la conquista della “Coppa Mari e Monti”, l’Under 17 Ivrea-Stade Valdôtain è stata impegnata, lo scorso fine settimana, nel “Torneo della Torre” di Settimo Torinese, riportando 2 vittorie, 1 pareggio ed 1 sconfitta. Prima della manifestazione è scesa in campo anche l’Under 15 in un’amichevole contro i padroni di casa del Settimo, nella quale ha dimostrato un buon rugby, soprattutto nel secondo tempo.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930