“Inventa una leggenda”: si rinnova il concorso promosso da Comune e Biblioteca di Oyace

Pubblicato:
Aggiornato:

L’Amministrazione comunale di Oyace e la Commissione cultura della Biblioteca “Aimé Chenal” promuovono anche quest’anno il concorso letterario “Perché non TI racconti?”. L’iniziativa però cambia veste e prende la denominazione “Inventa una leggenda”. «Le 3 precedenti edizioni sono state per noi un successo - precisa il sindaco Stefania Clos - Abbiamo però voluto accogliere i rilievi formulati lo scorso anno dalla commissione giudicatrice che ci ha indirizzati a proporre un concorso più accattivante e moderno. In primis abbiamo modificato il titolo per catturare maggiormente l’attenzione sulla tematica e abbiamo previsto la possibilità di presentare elaborati redatti in tutte le forme della comunicazione: testi scritti, podcast, video, graphic novels o fumetti e canzoni».

«Vogliamo che i partecipanti creino una storia, ambientata nel nostro territorio della Valpelline, magari partendo o traendo spunto da qualche racconto che hanno ascoltato, potendo aggiungere anche elementi dei nostri giorni. - aggiunge la presidente Gianna Lisitano - Abbiamo eliminato le categorie. Sarà possibile partecipare al concorso dai 6 anni in su, singolarmente o in coppia, e abbiamo pensato di focalizzare i premi sul nostro territorio: i primi 3 classificati vinceranno un soggiorno per 2 persone ciascuno in una struttura ricettiva della Valpelline. La premiazione sarà pubblica e avverrà nel corso di un evento di cui sarà data comunicazione in seguito».

«Ricordiamo che la partecipazione è gratuita, - sottolinea Stefania Clos - e che gli elaborati devono avere una lunghezza o una durata massima in base alla tipologia. Ogni altra informazione è reperibile sul sito e sulla pagina Facebook del Comune e nel gruppo Facebook “Sei di Oyace se …”».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031