Incontro con il sindaco di Bergamo Giorgio Gori

Pubblicato:
Aggiornato:

Mercoledì prossimo, 10 aprile, alle 18, il Salone Fresia di Confindustria Valle d’Aosta accoglierà un incontro con il sindaco di Bergamo Giorgio Gori dal titolo “La cultura e il dialogo con la città, alla luce di Bergamo e Brescia capitali italiane della cultura 2023”. L’appuntamento, introdotto dal presidente di Confindustria Valle d’Aosta Francesco Turcato e dal presidente del Consiglio comunale Luca Tonino, vedrà la presenza del sindaco di Bergamo Giorgio Gori e del sindaco di Aosta Gianni Nuti a confronto sul potenziale trasformativo della cultura nelle città.

Giorgio Gori, giornalista, produttore televisivo ed ex direttore di Canale 5 e di Italia Uno, illustrerà l’esperienza di Bergamo, nominata Capitale italiana della Cultura 2023 insieme a Brescia. La nomina, avvenuta nel luglio 2020 ad opera del Governo, è nata dalla volontà di restituire senso alla tragica esperienza della pandemia di Covid-19 e di concentrare le energie dei 2 territori per orientarle verso un possibile rilancio. Nel corso dell’incontro saranno illustrati anche i lasciti della candidatura di Aosta, finalista di Capitale italiana della Cultura 2025, e il dialogo si focalizzerà sull’investimento delle amministrazioni pubbliche nella cultura, il cui obiettivo è valorizzare il patrimonio locale - materiale e immateriale - per renderlo accessibile a tutti gli abitanti e ai visitatori della città.

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti. Per informazioni è possibile contattare il numero 0165 300413.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031