Inaugurata da Inarttendu ad Aosta la mostra dedicata a Giovanna d’Arco

Inaugurata da Inarttendu ad Aosta la mostra dedicata a Giovanna d’Arco
Pubblicato:
Aggiornato:

È stata inaugurata mercoledì scorso, 10 aprile, nella Galleria d’arte Inarttendu, in via Martinet ad Aosta, la mostra «“Jeanne” a Giovanna d’Arco e alle donne della Resistenza» della pittrice di Cogne Barbara Tutino. La rassegna potrà essere visitata fino a martedì 30 aprile, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 18. Fulcro dell’allestimento è un arazzo di 200 per 150 centimetri, realizzato con tecnica mista su juta e passamaneria, intitolato Jeanne, che fu presentato in piazza Chanoux ad Aosta nel 2012, in un evento al Festival della Parola “Babel” dall’autrice insieme alla poetessa Maria Luisa Spaziani e alla pianista Elisa Tomellini. Sono altresì esposti 9 dipinti realizzati con tecnica mista su tavola con scene di battaglia e 5 tavole piccole raffiguranti i Giudici che condannarono Giovanna d’Arco al rogo. Tutta la serie è un lavoro dedicato a Giovanna d'Arco, realizzato in occasione del 600esimo anniversario della sua nascita, ovvero nel 2012. Parallelamente è in corso ad Aosta un’altra mostra di Barbara Tutino. Infatti il Priorato della Collegiata dei Santi Pietro e Orso accoglie fino a martedì 30 aprile l’esposizione “Via Crucis”, realizzata con l’Associazione culturale Mirabilia, visitabile dalle 10 alle 17. Le 14 opere esposte sono state realizzate con tecnica mista su tavola.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031