Dal giornale

In serie A arriva il riscatto del Morgex

In serie A arriva il riscatto del Morgex
Dal giornale 16 Aprile 2022 ore 20:44

Il ritorno sui campi da gioco del fiolet dopo la pausa per la Foire de Saint Ours è stato segnato in serie A dal riscatto del Morgex che dopo la cocente sconfitta subita dall’Etroubles ha rialzato la testa nella sfida contro il Saint-Oyen che, invece, non ha saputo ripetersi dopo la prima giornata. I portacolori della Valdigne guidati da uno splendido Andrea Zanivan da 241 punti hanno regolato 1066-980 i ragazzi della Coumba Freida ai quali non è bastata l’ottima prestazione di Michel Ronc, arrivato 243. Si è confermato in grande condizione l’Etroubles I che ha grazie ad una prestazione di squadra monstre - tutti sopra i 200 punti con migliore Patrick Parleaz con uno stupendo 253 - ha sconfitto il convincente Charvensod di Carmelo Scarfò, 226, che deve ancora ottenere i primi punti e che lunedì di Pasqua avrà di fronte il Morgex, con attesa sicuramente per il confronto “strapaesano” tra Etroubles e Saint- Oyen.

Serie B, prosegue il dominio del Saint-Christophe I

Il Saint-Christophe I continua a dettare legge tra i cadetti. I cretoblen guidati da un fantastico Julien Charbonnier autore di 249 punti hanno avuto la meglio sul temibile Allein I che alla vigilia sognava l’aggancio in classifica e che ha sfoggiato un super Ivo Nex da 257, miglior punteggio di giornata. Vittoria di misura 895 a 848 per il Bosses I di Sebastien Proment e Daniele Deffeyes, rispettivamente 207 e 202, sul redivivo Oyace I di Sandro Favre, 193 per lui. Ha approfittato dello stop dell’Allein per portarsi al secondo posto l’Avise I di Elvis Milliery, 207, che ha avuto la meglio sull’Etroubles II di Corrado Pomat, autore di 185 punti. Nella giornata di Pasquetta toccherà ai bossoleins il compito di provare a fermare il Saint-Christophe.

Serie C, colpaccio

del Morgex II

Il Morgex II ha compiuto l’impresa contro il Saint- Christophe III, ex capolista solitario del torneo, visto che i giocatori in maglia verde guidati ancora una volta da Edi Chenal, arrivato a 207, hanno primeggiato sui granata apparsi lontani dal livello di gioco delle giornate precedenti. Molto bene anche il Charvensod II di Michel Galloni, 204, e Simon Bollon, 202, che a sua volta ha agganciato la vetta grazie al successo sull’altra squadra di Saint-Chistophe, mentre il La Thuile di un ispirato Eros Sbalchiero, bravissimo a 250, ha liquidato il Charvensod III di Remo Comé (196 punti). Si annuncia interessante nel prossimo turno la sfida tra Morgex II e Charvensod II che vale il primato assieme al Saint-Christophe III che, però, dovrà superare l’ostico La Thuile.

Serie D, sono 3

le squadre al comando

Anche in D sono 3 le formazioni che comandano la graduatoria: Morgex IV, a riposo nell’ultimo turno, La Thuile II e Morgex III. Quest’ultimo che domenica ha sconfitto di misura 604 a 585 l’Avise II e il La Thuile II ha superato il Morgex V. Convincente il Gignod I di Paolo Apparenza, 190 punti, che ha dominato 737 a 607 contro l’Arpuilles I del bravo Michele Darman. Il miglior punteggio di giornata lo ha ottenuto l’Allein II di un super Andrea Robbin da 202 punti che ha battuto l’Avise III. Nel prossimo turno arriva il derby di Morgex che vale il primo posto con la probabile compagnia del La Thuile II che sfiderà l’Arpuilles I.

Femminile, sorprendente

prestazione dell’Etroubles III

Nel campionato femminile a dare spettacolo è stato l’Etroubles III che grazie a Nadia Lale Demoz da 128 punti ha siglato un punteggio record, ben 377, surclassando il povero Arpuilles II. Molto bene anche il Sarre I di Valentina Bal e Anais Domaine, entrambe con 92, che comunque ha faticato per sconfiggere un buon Morgex VI ed è atteso dall’Avise IV, a riposo 6 giorni fa, nel big match del prossimo turno. Vittoria anche per il La Salle I guidato da Monica Chanoine, autrice di 86 punti, sull’Avise V.

Juniores, parte bene

il Charvensod I

Tra gli Juniores A il Charvensod I trascinato dalla bravissima Annie Comé, 128, e da Rhemy Bollon, 121, ha dimostrato la sua forza contro il quotato Etroubles I di Yannick Farinet, ottimo addirittura a 167. È partito alla grande pure l’Avise I di Benjamin Junod, 145, che ha regolato l’Arpuilles I. Il derby di Morgex è andato alla prima squadra guidata da Cédric Chabod, 96 punti. Tra i B prova di forza del Saint- Oyen I di Mael Farinet (75 punti e già sulle orme del fratello Yannick), abile a superare il Charvensod II.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè