In piazza Chanoux nuove lampade per i lampioni e portici riqualificati

In piazza Chanoux nuove lampade per i lampioni e portici riqualificati
Pubblicato:
Aggiornato:

Come previsto dal contratto di gestione stipulato dal Comune a fine 2023, le società Engie e Telcha stanno provvedendo sostituire quasi tutte le lampade dei lampioni di Aosta, per un totale di 6.500 corpi illuminanti. «Attualmente ne sono stati sostituiti circa 3.700 e siamo, quindi, a quasi il 60 per cento del lavoro. - dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Corrado Cometto - In questo momento si sta provvedendo a sostituire le lampade dei lampioni in piazza Chanoux e quelle dei i portici del Municipio». L’assessore Corrado Cometto aggiunge che «Possiamo apprezzare gli effetti del nuovo sistema di illuminazione ormai in varie strade e vie della città. Si tratta di luce calda e uniforme, correttamente convogliata sugli spazi da illuminare. Stiamo aspettando l’avvio delle altre opere da realizzare nell’ambito del contratto con particolare riferimento al rifacimento dei quadri elettrici e di alcuni tratti di linea al fine di migliorare non solo la qualità dell’illuminazione, ma anche la sua regolarità, evitando i guasti che continuano a manifestarsi anche nelle vie centrali. Inoltre il nuovo sistema di illuminazione, sia grazie alla temperatura di colore scelta, sia grazie alla conformazione ottica dei nuovi corpi illuminanti, ridurrà anche l’inquinamento luminoso».

Portici rimessi a nuovo

Ma l’illuminazione non è l’unica novità nel cuore di Aosta. Infatti sono da poco ultimiati ii lavori di riqualificazione dei portici con la spesa, totalmente a carico del Comune, di circa 150.000 euro. «Non si è trattato di un vero e proprio restauro per il quale non abbiamo ancora i fondi necessari, - precisa l’assessore Corrado Cometto - ma di una riqualificazione che ha permesso comunque di restituire alla cittadinanza uno spazio più bello e pulito, che possa accogliere degnamente coloro che frequentano il Municipio e anche le nuove attività commerciali ormai in piena attività sotto i portici (Caffè Nazionale e Café du Théatre, ndr) e, non ultimo, il Teatro Giacosa».

Il cantiere dell’impresa Akhet per la riqualificazione dei portici del Comune ha operato nei mesi di maggio e giugno.

La sostituzione delle lampade dei lampioni in piazza Chanoux e, sotto, i portici del Comune riqualificati

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031