In ottocento per ricordare Erik Mortara e Michel Munier

In ottocento per ricordare Erik Mortara e Michel Munier
Pubblicato:
Aggiornato:

Si è svolta sabato scorso, 8 giugno, a partire dalle 9 e fino a notte fonda, a Arvus nel vallone di Menouve, a Etroubles, la “Fête des beaux souvenirs”, organizzata dalla Pro Loco per ricordare Erik Mortara - il vigile del fuoco deceduto a soli 34 anni il 2 luglio 2012 dopo essere caduto da un gommone, nella Dora Baltea, durante un’operazione di soccorso - e Michel Munier - pure lui vigile del fuoco, improvvisamente scomparso all’età di 43 anni nel marzo 2022 -, entrambi di Etroubles. I partecipanti sono stati circa 800 e il maltempo non ha spento l’entusiasmo. Tuttavia la pioggia ha inevitabilmente frenato le gare di fiolet. Il trofeo Fête des beaux souvenirs e quello sociale di Etroubles sono stati assegnati a Erik Ruffier. Istituito per l’edizione 2024, il premio al miglior giocatore di fiolet tra i coscritti è andato a Elvis Pelliccioni di Gignod. A pranzo e a cena i presenti hanno potuto gustare polenta e salsiccia con formaggi e salumi. Inoltre la musica è stata assicura da una Jam session rock live - con Ospitalier, Duo Maravilha, Absolution, Alice in wonderlan e Ninte in comune - e da un Dj set in stalla con Armando Martellini e Dj Bnj. All’imbrunire è stato acceso un falò per ricordare Erik e Michel con 40 minuti di canti al suono della fisarmonica. Il ricavato dell’iniziativa sarà interamente devoluto all’associazione benefica “140 Onlus”, costituita in ricordo di Erik Mortara.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031