In 200 a Gimillan al “Vertical Tsaplana”

In 200 a Gimillan al “Vertical Tsaplana”
Pubblicato:
Aggiornato:

Per l'assegnazione del quarto “Memorial Ferrante Bregoli” Imer Luberto, Claudia Abram e lo Sci Club Gran Paradiso chiudono a 200 le iscrizioni del “Vertical Tsaplana” oggi, sabato 29, alle 9,30  Cogne con partenza dai 1.800 metri dell'Hotel Ristorante Belvedere di Cogne, quartier generale a Gimillan in uno scenario incomparabile, e arrivo a 2.700 alla Madonnina di Tsaplana dopo 4.500 metri di gara.  Alle 12 a Gimillan è in programma il “Tsaplana Enfants” per le  categorie giovanili e poi, come sempre, una ricca premiazione con tanti premi a sorteggio di valore. L'anno scorso, edizione stellare, vinsero 2 campioni della corsa in montagna come l'azzurro valsusino Andrea Rostan in 37'00” e la cuneese Maddalena Somà sesta assoluta in 45'11”. Il favorito è il campione di sci alpinismo di casa Sebastien Guichardaz, secondo 12 mesi fa, insieme al fratello Fabien e a Didier Abram, con al femminile molto attese Lorella Charrance e Alexia Borettaz.

René Cuneaz e Catherine Bertone imperatori a Cogne del “Tour Gran Paradiso”

Con 69 atleti e 12 bambini impegnati nella non competitiva domenica scorsa a Cogne è andata in scena la 38esima edizione del “Tour Gran Paradiso”, settima delle 12 gare del campionato martse a pià, organizzata dal Circolo Guardia di Finanza di Aosta con il patrocinio del Comune e la collaborazione di Sci Club Gran Paradiso e dei volontari con in palio il “Memorial Marco Acerbi”.

Sui 13.900 metri si è ripetuto con una nuova maglia e un tempo superiore di 7 secondi rispetto allo scorso anno René Cuneaz di Gressan del Parco Alpi Apuane al quarto successo stagionale in Valle dopo la mezza maratona di Aosta, il “Tor de Gargantua” e il “Vertical Saint-Marcel”. Per lui tempo di 49'54” e vantaggio di 2’37” su Mikael Mongiovetto del Pont Donnas, con terzo l'atleta di casa, maglia Pont-Saint-Martin, Didier Abram a 3'23” e poi quarto a 6’31” Matteo Gritti, quinto a 6’34” Jean Paul Perret, sesto il maratoneta Marco Betassa a 7’00”, settimo l’altro gressaen Christian Joux a 7’10”, ottavo a 7’37” Yuri Mafrica, nono a 8’33” Matteo Nigra  e decimo a 8’56” Giacomo Messina.

Tra le donne, in preparazione di Goteborg e Torino Catherine Bertone della Calvesi, detentrice del record femminile, domenica ha concluso in 1h02'17” 13esima con 2'08” su un’acciaccata Federica Barailler del Pont-Saint- Martin e 4'49” su Marlene Jocallaz della Guardia di Finanza Aosta, quarta a 6’27” Elena Gagliardi e quinta a 8’41” Genny Bouc.

I successi di categoria sono andati tra i seniores a Didier Abram e Adeline Degout, tra i master A a René Cuneaz e Federica Barailler, tra i master B al fenisano (sono 2 omonimi i podisti in Valle) Mauro Vierin della Sant'Orso e Catherine Bertone, tra i C a Marco Betassa e nei master D a Gerolamo Tortone della Sant'Orso.

Sui 5 chilometri degli Juniores tripletta del Pont-Saint- Martin con Etienne Verraz a precedere di 6 secondi Damiano Yoccoz e di 35 Mathieu Cretier. Sugli percorsi ridotti del prato di Sant'Orso hanno vinto nei Cadetti Letizia Bochicchio e Luca Beltramelli su Giacomo Sucquet e Therry Gallet, nei Ragazzi Alessandro Chouquer su Pietro Macchia e Pietro Vesan, negli Esordienti Christuan Gaggioni su Alexis Quey ed Edoardo Macchia.

Podismo Cogne podio maschile
Podismo Cogne Assoluto Femminile

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031