Dal giornale

Il tocco che riarmonizza: ad Aosta un seminario di primo livello Reiki condotto da Deda Aliberti

Dal giornale 07 Maggio 2022 ore 04:28

«Appoggiare le mani su una parte del corpo è un gesto istintivo quando sentiamo un dolore o viviamo un’emozione particolarmente intensa. In ogni tradizione e cultura le mani sono sinonimo di accudimento, di cura, di amore trasmesso». A spiegarlo è Deda Aliberti, insegnante di Reiki da oltre vent’anni che sabato 14 e domenica 15 maggio prossimi proporrà ad Aosta un corso di primo livello. «Il Reiki è una pratica che passa attraverso il contatto delle mani sul corpo, - prosegue Deda Aliberti - rielaborata nel secolo scorso da antichi insegnamenti, profondamente radicati in ognuno. Una pratica che sacralizza il tocco con un procedimento che diventa rito, attenzione cosciente». Classificato dal British Medical Journal tra le più comuni tecniche di medicina complementare, il Reiki agisce a livello sottile, rifornendo e riequilibrando l’energia dei chakra con la naturale conseguenza di riallineare corpo, mente e spirito. Il risultato è quello di riarmonizzare, per risonanza, pensieri, emozioni e disagi a livello fisico. Il corso si terrà nei locali della cooperativa La Terra di Mezzo in regione Borgnalle 1H. Si inizierà il sabato alle 14 e fino alle 18.30, mentre gli orari di domenica sono dalle 9.30 alle 19 con una pausa pranzo di un’ora. Per informazioni o iscrizioni telefonare al 349 6845976 o scrivere alla email dedagulaab@gmail.com.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè