Dal giornale

Il sindacato Conapo dei Vigili del Fuoco: «Sciopero per la Fiera di Sant’Orso»

Dal giornale 21 Gennaio 2023 ore 22:57

«Tutto il personale in servizio ha aderito allo sciopero che abbiamo promosso, è un grande risultato che premia gli sforzi del nostro sindacato, che conferma la voglia di riscatto dei Vigili del Fuoco e che ci rinvigorisce per le future azioni di protesta». È questo il commento di Roberto Uva, segretario regionale Conapo, dopo la massiccia adesione di tutto il personale in servizio allo sciopero indetto per le prime 2 ore, dalle 8 alle 10, del turno diurno di giovedì 19 gennaio. Lo sciopero è stato indetto per rimarcare il mancato rispetto degli impegni presi durante l’incontro tra Organizzazioni Sindacali e Presidenza della Regione il 6 luglio 2022. «In tale occasione gli impegni presi furono formalmente quelli di depositare due disegni di legge in Consiglio Valle rispettando scadenze certe: - si legge in una nota del Conapo - entro il 31 ottobre 2022 doveva essere approvato dalla Giunta regionale un disegno di legge volto alla modifica della legge regionale numero 22 del 2010 per la creazione di un comparto “soccorso e sicurezza”, comparto di contrattazione esclusivo e, auspicabilmente, fuori dal comparto unico per i Vigili del Fuoco e i Forestali; entro il 31 dicembre 2022 doveva invece essere depositato un disegno di legge volto ad ottenere una legge regionale sui servizi antincendi equiparata ai disposti normativi del Corpo Nazionale affinché gli ordinamenti dei due Corpi siano allineati. Non in ultimo si lamentano le pessime condizioni in cui versano le diverse strutture del Corpo valdostano dei Vigili del Fuoco: al fine di verificare le condizioni dei luoghi di permanenza e di lavoro dei Vigili del Fuoco valdostani si ribadisce l’invito a visitare la Caserma “Erik Mortara” alla Presidenza, alle cariche istituzionali, agli Assessori competenti, a tutti Consiglieri regionali e ai giornalisti. L’auspicio ora è quello di una rapida soluzione della crisi politica affinché il Governo possa porre rimedio alla situazione di forte discriminazione in cui versa il personale del Corpo valdostano dei Vigili del Fuoco rispetto ai colleghi del Corpo Nazionale». La nota termina: «Si conferma che fino a quando non verranno date risposte e soluzioni concrete le azioni di protesta verranno continuamente ripetute: verrà infatti indetto un nuovo sciopero in occasione della Fiera di Sant’Orso».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728