Dal giornale

Il presepe di Verrès in miniatura, una storia di arte e di devozione L’opera è stata allestita a Maison La Tour ed è visibile dall’esterno

Il presepe di Verrès in miniatura, una storia di arte e di devozione L’opera è stata allestita a Maison La Tour ed è visibile dall’esterno
Dal giornale 02 Gennaio 2021 ore 21:33

La sala d’ingresso di Maison La Tour, in piazza René de Challant, a Verrès, ospita in questo periodo natalizio il tradizionale presepe con le miniature del paese ideato, nel 2003, da don Carlo Lazzari. «L’allora parroco - racconta Ezio Minuzzo, che negli ultimi anni si è occupato dell’allestimento - propose un presepe in cui collocare cinque siti importanti e caratterizzanti del paese. Prestò subito la sua collaborazione l’allora catechista Chiara Scano che, insieme al marito Dino Rosso, costruì i primi manufatti dipinti dall’ingegner Massimo Pugno».

Dopo il castello e la Collegiata, fu la volta delle Murasse realizzate non più con scatole di cartone, ma in legno. Con questo materiale e le pietre, negli anni il presepe si arricchì delle miniature dei palazzi del centro storico con le sue piazze, della zona della stazione con il treno che passa senza dimenticare i corsi d’acqua e il monte della croce votiva.

«Gli edifici furono costruiti da Dino Rosso, mentre a dipingerlo oltre la moglie Chiara, fu anche Franco Rosso» prosegue Ezio Minuzzo.

A fare da scenografia era la stessa Collegiata, all’interno della quale veniva allestito fino al mese di febbraio della Candelora, mentre ora, con la collaborazione dell’Amministrazione comunale, sono le mura della maison medievale.

Illuminato fino alle 20.30, ogni giorno è visibile dall’esterno con il suo grande cielo sfavillante, il muschio e la corteccia ad incorniciare il paese in miniatura che ospita, ai piedi del castello, la Natività.

«Dal 2018 - termina Ezio Minuzzo - accanto al presepe è presente il diorama dell’Annunciazione che lo scultore verreziese Giuseppe Serra ha realizzato con grande maestria».

Il presepe di Verrès è parte del racconto del paese stesso, ma anche storia di chi, con passione ed impegno, ha saputo e continua a renderlo simbolo di incanto e speranza. “Verrès è… nel presepe” può essere visitabile anche tramite un tour multimediale sul canale YouTube.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930