Dal giornale

Il Grand Prix de belote si ferma per la Regionale delle batailles

Dal giornale 22 Ottobre 2022 ore 01:29

Dopo la quinta gara di ieri, venerdì 21 ottobre, al Bar Alba di Saint-Vincent il Grand Prix de belote si ferma domani, domenica, per la finale regionale delle batailles de reines e riprenderà nella serata di venerdì prossimo, 28 ottobre, al Santo Domingo Caffè di Saint-Christophe con la sesta gara a baraonda delle 50 in programma prima della finale. Venerdì 14 ottobre a La Barrique di Avise hanno giocato in 49 con secondo successo di Joseph Licordari di Chambave in coppia con Romano Testolin di Aymavilles, secondi Marco Doveil di Pont-Saint-Martin (al terzo podio in 3 gare dopo 2 terzi posti).e Antonio Maulu di Aosta, terzi Salvatore Tripepi di Nus e Paolo Chapellu di Verrayes, Pierino Navarretta di Aosta e Daniele Consol di Issime. Quest'ultimo era stato eliminato al primo turno ma è stato ripescato a sorteggio alla luce del numero dispari di concorrenti. Consol è arrivato alle semifinali ma in classifica individuale avrà solo i punti acquisiti al primo turno. Domenica 16 ottobre al Ristorante Morena di Gressan sono stati 62 i protagonisti. Hanno vinto Renzo Cheney di Saint-Christophe e Pierino Navarretta di Aosta con secondi Anito Vierin di Gressan e Guido Novallet di Montjovet, terzi Maurizio Lexert di Fénis e Damien Charrence di Cogne, Bortolo Terzi di Aosta e Arturo Chabod di Fénis. In classifica individuale a punti è al comando Joseph Licordari di Chambave con 20 punti davanti a Marco Doveil di Pont-Saint-Martin con 19, Damien Charrence di Cogne con 17, Pierino Navarretta di Aosta con 16 e Renzo Cheney di Saint-Christophe con 15.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031