Il Don Bosco di Aosta si conferma sul tetto di Italia nei Giochi Giovanili di dama Nei tricolori medaglie a Elodie Rosset, Andrea Peirano, Nathan Censi e Davide Gemma

Il Don Bosco di Aosta si conferma sul tetto di Italia nei Giochi Giovanili di dama Nei tricolori medaglie a Elodie Rosset, Andrea Peirano, Nathan Censi e Davide Gemma
Pubblicato:
Aggiornato:

Hanno riportato un bel medagliere i valdostani che hanno partecipato alla 34esima finale nazionale dei Giochi Giovanili Scolastici di dama, che si sono svolti a Misano Adriatico di Rimini da giovedì 16 a domenica scorsa, 19 maggio, con la partecipazione dalle elementari alle superiori delle aostane Don Bosco e Sant’Orso, Luigi Einaudi ed Innocenzo Manzetti. Il titolo italiano per le elementari di dama italiana è stato vinto, per il secondo anno consecutivo, dall’Istituto Don Bosco. Accompagnati dalla coordinatrice scolastica Genny Magro e dal Maestro Gianluca Mallamace, sono saliti sul podio gli alunni Tommaso Lodato,  Matteo Paonessa e Ian Censi, con 20 punti su 20. Terzi classificati ancora i ragazzi del Don Bosco Luca Trogu, Sebastian Leo e Sebastiano Scalise. Per Tommaso Lodato è arrivato anche il premio di miglior giocatore del campionato, avendo totalizzato 18 punti.Nella classifica delle superiori altro terzo posto per gli studenti del Manzetti Rayan Ghodbhani, Michele Raso ed Andrea Bellesolo, accompagnati dalla professoressa Paola Gallotta.

Campionati Italiani a Misano

Nell’occasione, sempre nella categoria dama italiana, ai Campionati Italiani femminili Elodie Rosset ha conquistato il bronzo con 8 punti, classificandosi settima, ancora con 8 punti, nella dama internazionale.Nelle stesse date si è svolto anche l’Assoluto di dama inglese. Tra gli juniores Andrea Peirano è stato secondo, dietro il livornese Matteo Bernini, e Nathan Censi ha concluso terzo. “Il tris di premi lo ha ottenuto Davide Gemma - commenta il Gran Maestro Paolo Faleo - che confermando il titolo juniores dello scorso anno, contestualmente è anche vice campione italiano Assoluto e infine la Federazione lo ha premiato con la Pedina d'oro per i risultati ottenuti nella specialità nel 2023.”

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031