Dal giornale

Il cibo, un prezioso alleato contro il caldo Come scegliere frutta, verdura e carboidrati

Il cibo, un prezioso alleato contro il caldo Come scegliere frutta, verdura e carboidrati
Dal giornale 13 Agosto 2022 ore 07:33

In queste settimane l’afa si è fatta sentire e gli sporadici temporali estivi sono stati solo delle brevi tregue, visto che le temperature quasi ogni giorno hanno superato - e di molto - i 30 gradi. In questo periodo sarebbe dunque importante prestare la massima attenzione alla nostra alimentazione per evitare eccessi o approssimazioni che penalizzerebbero il nostro organismo, non abituato a simili ondate di calore.

«E’ fondamentale che, con il caldo di questi giorni, si riesca a mantenere una corretta idratazione. Il che non vuol dire solamente bere ma anche poter avere disponibili minerali e vitamine, anche perché rispetto agli altri anni sarebbe necessario mangiare di più frutta e verdura, più volte al giorno e variando le tipologie delle stesse, visto che sono ricche degli elementi di cui abbisogniamo. - spiega la biologa nutrizionista Caterina Ciancamerla - La natura in questo ci viene sempre incontro grazie alla grande disponibilità di prodotti di stagione. Attualmente si possono trovare tutti i frutti rossi che sono ricchi di antociani, sostanze in grado di migliorare la resistenza dei capillari e di agire come ossidanti contro i radicali liberi che purtroppo si sprigionano a causa dell’esposizione solare, la quale è comunque indispensabile per la produzione della vitamina D. Questi radicali liberi vanno combattuti e noi possiamo farlo sia con le nostre riserve interne ma anche mangiando in particolare i lamponi, le fragole e i mirtilli rossi. Tutti frutti questi sono ricchi di vitamine C, di vitamine del gruppo B e anche di vitamina A. I mirtilli, poi, hanno una capacità di protezione delle vie urinarie e sono importanti in particolare per chi soffre di cistiti. Ad esempio in piscina o al mare il costume bagnato nelle donne può creare fastidi e anche favorire l’insorgere di queste problematiche».

«Per quanto riguarda la verdura, ben venga la nostra amica insalata, che aiuta il transito intestinale, e i pomodori, che si trovano ora nella loro stagione, importantissimi per la loro sostanza antiossidante che è il licopene, il quale è anche un antiinfiammatorio, un amico da assumere regolarmente soprattutto per gli uomini in quanto agisce sulle prostatiti. - prosegue la dottoressa Caterina Ciancamerla - Tutti questi prodotti vegetali ci garantiscono un riequilibrio idrico, minerale e vitaminico, ma non possiamo dimenticare di ricaricarci di energia grazie ai carboidrati. Meglio se questi vengono assunti nella loro forma integrale, come buone insalate di orzo e di farro, o per i celiaci insalate di grano saraceno oppure di riso rosso o nero, che appunto se integrali non hanno tanti zuccheri, quindi non determinano un picco glicemico e dunque vanno bene anche per le persone che hanno uno scarso controllo della glicemia. Ovviamente, esse andrebbero arricchite con verdure come i fagiolini che danno una regolarità del transito intestinale e possiedono vitamine dei gruppi B e D, con l’aggiunta di rucola che migliora il funzionamento epatico. Se poi voglio ulteriormente ridurre il picco glicemico mi basterà aggiungere in quantità molto limitata una proteina, sotto forma di prosciutto a dadini, di tonno o di salmone, oppure, se fossi vegetariana o vegana, tramite dei legumi. L’aggiunta di proteine è importante per mantenere il tono muscolare e fare sì che la disidratazione non vada ad indebolire i muscoli. Come sempre per la cena il consiglio è di concentrarsi di più su proteine fresche e verdure, queste ultime meglio cotte se si dovesse fare fatica a digerire».

Per consulenze e indicazioni personalizzate ci si può rivolgere a Caterina Ciancamerla che riceve nel suo ambulatorio in via Vevey ad Aosta contattandola preventivamente al 335 8095153 o scrivendole a caterina@ciancamerla.it. Si può anche visitare il suo sito internet nutrizione.ciancamerla.it.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930