Dal giornale

Igino Melotti condannato anche in Appello per l’accusa di diffamazione

Dal giornale 05 Febbraio 2022 ore 16:28

Accusato di aver offeso la reputazione dell'ex procuratore capo di Mondovì Maurizio Picozzi e dell'ex politico valdostano Bruno Milanesio, Igino Melotti, 81 anni, residente a Morgex, è stato condannato dalla Corte d'Appello di Milano per diffamazione a 9 mesi di reclusione, con la sospensione condizionale della pena. La Corte, presieduta da Edoardo Veronelli, ha infatti confermato la sentenza di primo grado del gennaio 2020 - con cui il Tribunale di Milano aveva anche fissato un risarcimento di 20.000 euro per Picozzi e di 30.000 euro per Milanesio - disponendo il pagamento delle spese legali a favore delle parti civili (oltre 1.800 euro). Erano state inoltre disposte la confisca e la distruzione delle copie in commercio del libro "Corrado Gex fu ucciso", dedicato all'incidente aereo in cui perse la vita il deputato valdostano nel 1966. Proprio all'interno del volume sono presenti delle frasi considerate diffamatorie dai magistrati milanesi.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930