I tricolori arrivano in piazza Chanoux

I tricolori arrivano in piazza Chanoux
Pubblicato:
Aggiornato:

Il “salotto buono” di Aosta si prepara ad accogliere i protagonisti di un gioco diffuso ed amato nella nostra regione come la morra. La Compagnì Valdotena Djouà de la Moura organizza infatti in piazza Emile Chanoux, in collaborazione con la Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali, la 17esima edizione dei Campionati Italiani.

Quelli di oggi, sabato 26, e domani, domenica 27, sono quindi 2 giorni dedicati a questo gioco tradizionale ancora molto in voga anche tra le giovani generazioni. Oggi, sabato, la struttura di piazza Chanoux accoglie dalle 13.30 i partecipanti, con a seguire l’inizio delle qualificazioni con le fasi a gironi nelle 3 categorie - individuale, coppie e terne - e alle 20 la cena nel padiglione e la serata in musica. Domani, domenica, la giornata sarà dedicata dalle 9 alle fasi finali e alle premiazioni, previste per le 16.

Si stima che saranno oltre un centinaio i giocatori coinvolti, in rappresentanza di tutte le regioni: tra questi numerosi i valdostani, impegnati nelle varie categorie, con annunciate almeno 15 coppie. Nell’occasione verrà pure allestita una mostra fotografica sul gioco della morra.

Châtillon, alla patronale di Promiod vincono Tiziano Borettaz e Guido Théodule

Nell’ambito della festa patronale di Promiod, a Châtillon, domenica scorsa, 20 agosto, si è disputata una gara del calendario regionale della morra. Hanno vinto Tiziano Borettaz e Guido Théodule, con secondi Cristian Peretto e Ivo Carlon. Al terzo posto si sono classificate le coppie formate da Claudio Planaz e Lino Blanchod e da Valter Blanchod e Giuseppe “Pepi” Besenval. Da sottolineare che Tiziano Borettaz ha così vinto 3 delle ultime 4 gare disputate, nella quali ha pure collezionato 1 terzo posto.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031