Dal giornale

I Pifferi e Tamburi di Baio Dora hanno aperto il 2023 con una cena e la presentazione delle nuove divise

I Pifferi e Tamburi di Baio Dora hanno aperto il 2023 con una cena e la presentazione delle nuove divise
Dal giornale 07 Gennaio 2023 ore 11:36

Giovedì scorso, 5 gennaio, con la tradizionale cena di apertura nel salone del Coro Bajolese, è stata inaugurata la stagione 2023 delle iniziative del gruppo dei Pifferi e Tamburi di Baio Dora. Si è trattato di un evento che ha offerto un interessante connubio tra sapori, musica e arte, grazie ai quadri dell'artista locale Marco Angelo Pepè, in particolare l’opera “Pifferi e Tamburi Baio Dora” esposta a Budapest nel 2020 e “Amore nell’Anima” vincitore del primo premio alla mostra internazionale “Leonardo Da Vinci” a Firenze sempre nel 2020.

Nel corso della serata ha ricevuto un meritato riconoscimento per i suoi venti anni di appartenenza al gruppo Andrea Vignaton “Tabala”. E’ stata anche presentata ufficialmente al pubblico la nuova divisa per il periodo primavera/estate che è stata indossata per l'occasione da Gaia Maridon e Alberto Bozzolan.

Il calendario di attività della nuova stagione ha preso il via già il giorno successivo - ieri, venerdì 6 gennaio, giorno dell’Epifania - con la sfilata e l’esibizione al teatro locale di Crescentino, in provincia di Vercelli, per la presentazione dei personaggi del locale Carnevale.

Le iniziative proseguiranno poi con esibizioni in Lombardia e nei Carnevali canavesani e della cintura torinese. In estate e in autunno sono previste uscite al di fuori dei confini nazionali che verranno svelate nel prossimo futuro.

Vignaton

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031