I “Due pennelli 2024” dell’Arcimboldo d'Oro sono stati assegnati al pizzaiolo Maurizio Saulle

I “Due pennelli 2024” dell’Arcimboldo d'Oro sono stati assegnati al pizzaiolo Maurizio Saulle
Pubblicato:
Aggiornato:

Ennesimo prestigioso riconoscimento per Maurizio Saulle, che insieme a papà Virginio e ai fratelli Andrea e Stefano ha reso la pizzeria “iSaulle” in località Amerique a Quart una delle preferite dai valdostani. Infatti nei giorni scorsi gli è stata assegnata la statuina dorata dell'Arcimboldo d'Oro che gli vale il premio “Due Pennelli 2024”. L’Arcimboldo d’Oro, dalla forma moderna e stilizzata, creata dal 3D Artist Francesco Conte esperto in lighting e look dev, nasce per premiare gli Artisti del Gusto, in Italia e all’estero, cioè coloro che con la loro professione e suddivisi per categorie peculiari, rispondono ai seguenti requisiti nell’ambito enogastronomico: «Artisti del Gusto, custodi e ambasciatori di arti antiche, capaci di saper narrare la storia, di comunicare la cultura del proprio territorio, guardando al futuro e restando al passo con i tempi e le tendenze, con unicità e capacità emozionale».

Dopo una serie di valutazioni da parte di professionisti della comunicazione e dell’ambito gastronomico, meritevoli Artisti del gusto sono entrati a far parte della guida de L’Arcimboldo con l’assegnazione da uno a tre pennelli d’Oro. Maurizio Saulle entra nella Guida de l’Arcimboldo d’oro 2024 con l’assegnazione di due “Pennelli d’Oro” nella categoria “Artista tradizionale”. Maurizio è orgoglioso dei traguardi raggiunti, dei premi e riconoscimenti che gli sono stati conferiti per il suo sapiente lavoro. Pizzaiolo ufficiale del Festival di Sanremo, gli sono stati attribuiti Due spicchi Gambero Rosso con il massimo punteggio, inoltre nella classifica 50 Top Pizza “iSaulle” è risultata pizzeria Eccellente in Valle d’Aosta.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031