Dal giornale

«Grazie agli Alpini che hanno fatto servizio agli ambulatori di St-Pierre e Morgex»

Dal giornale 02 Gennaio 2021 ore 14:14

Scrivo a nome di tutto il personale sanitario del Distretto 1, che copre il territorio compreso tra Sarre e Courmayeur, per ringraziare con tutto il cuore l'infinita generosità dei nostri cari amici Alpini.

L'Ana ha donato un buono spesa in segno di gratitudine per il nostro lavoro svolto in questi mesi di emergenza sanitaria, un periodo pesante e duro per tutti: questi sono gesti di grande generosità che riempiono il cuore e regalano un sorriso.

Questa primavera, al poliambulatorio di Morgex, gli Alpini hanno pure donato i dispositivi di protezione individuale, i saturimetri e i termometri grazie alla loro raccolta fondi effettuata presso tutte le attività commerciali della zona, mentre nel consultorio di Saint-Pierre da luglio, nelle tre giornate di apertura al pubblico, prestavano sempre servizio due Alpini con in testa sempre il loro cappello che copre i capelli ormai grigi, se non bianchi, ma rappresenta comunque un simbolo di uomini di grandi valori come generosità e altruismo che in questo periodo così difficile hanno dimostrato di esserci realmente di aiuto con la loro gradita presenza regalando a tutti sempre un sorriso e una battuta allegra.

Hanno il compito di accogliere le persone che si presentano in consultorio, facendo loro compilare la famosa autocertificazione e a volte compilandola al posto loro. Non ultimo, sono sempre pronti ad aprire la porta d'ingresso agli operatori che a volte arrivano carichi di scatole. Una gentilezza e una generosità ineguagliabili!

Noi tutti ci auguriamo che presto il consultorio di Saint-Pierre possa tornare alla normalità ma questo vorrà dire "sostituire" i nostri cari Alpini con un termoscanner che sicuramente non donerà calore e umanità come è stato fatto da loro in questi mesi. Ci rimarranno sicuramente dei bei ricordi. I loro sorrisi, la gentilezza e una bella caffettiera con il coperchio a forma di cappello d'Alpino con la quale sorseggiare il nostro caffè mattutino!

Grazie Alpini per il vostro grande cuore, brindiamo simbolicamente con tutti voi per augurarvi un sereno 2021! Vogliamo però rivolgere anche un pensiero a tutti quegli Alpini che "sono andati avanti" (come dite voi): purtroppo sono tanti quelli che la pandemia si è portata appresso ma voi continuate a dimostrare la vostra forza e il vostro coraggio, per noi sicuramente di grande insegnamento.

Gli operatori sanitari

del Distretto 1

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè