Dal giornale

Grande spettacolo con lo skiroll a Verrayes, due vittorie di categoria per Virginia Cena e Tommaso Cuc

Grande spettacolo con lo skiroll a Verrayes, due vittorie di categoria per Virginia Cena e Tommaso Cuc
Dal giornale 13 Agosto 2022 ore 04:24

Sono stati 2 giorni di skiroll spettacolo sabato e domenica scorsi a Rapy per la “Coppa Comune di Verrayes”, decima e 11esima tappa di Coppa Italia. Bene i valdostani (presenti i fondisti dell’Asiva) con 2 successi di categoria per Virginia Cena e Tommaso Cuc e 11 podi: 7 secondi e 2 terzi posti. Domenica i big hanno prima fatto un prologo di 2 chilometri e poi ad inseguimento a tecnica libera 8 giri per un totale di 16,6 km gli uomini e 4 giri e 8.600.ì metri le donne.

Già primo nel prologo con 8 secondi su tutti ha dominato il carnico di Paluzza, come Giorgio e Manuela Di Centa, Michael Galassi, tesserato per la trevigiana Orsago, che ha sempre incrementato il suo vantaggio centrando la terza vittoria stagionale con oltre 3 minuti su tutti. Dietro si è formato un gruppone, a metà gara in 19 e al traguardo nella volata a 10 vinta dal campione del mondo sprint Emanuele Becchis (settimo nel prologo a 12 secondi) a 3'02", terzo l'under 20 trentino Giovanni Lorenzetti, quarti ex aequo Riccardo Masiero e Jacopo Giardina e decimo il.bravo Maurizio Macori (quarto under 20) e grande lavoro alfotofinish per l’impeccabile giuria guidata dall'esperta Lucia Besenval. Poco dopo a 3'’21" - 12esimo assoluto - è andato a vincere tra gli under 18 Tommaso Cuc del Gran Paradiso (37 secondi al vicentino Antonio Pertile e oltre 2 minuti a Matteo Arlian, quarto Gilles Margueret e quinto Fabio Restano). Dietro a Cuc bene sono andati 13esimo André Philippot e 15esimo Javier Ducret, sesto e settimo under 20.

Tra le donne ha vinto per la quarta volta la vice campionessa mondiale cuneese di Robilante Elisa Sordello con 36” sull’under 16 modenese Anna Maria Ghiddi e splendida terza a 45” Virginia Cena del Godioz, prima under 20, già terza nel prologo, davanti a vice campionesse del mondo come le venete Laura Mortagna e Lisa Bolzan a 1'36” e 1'43". Sesta e seconda under 18 a 2'35" Asia Meynet, nona e quinta under 20 la campionessa mondiale Sabrina Borettaz che quest'anno si è dedicata non poco alla scuola ed è indietro nella preparazione, pronta a recuperare per le prossime gare di Coppa del Mondo di Otepaa in Estonia e Madona con Mondiali juniores in Lettonia e le finali di Coppa a Rieti/Amatrice e quindi i tricolori sprint di Passo Resia.

Nelle gare giovanili con partenza in linea si sono registrati i secondi posti di Xavier Fragno e Annie Verthuy negli under 10, di Jacqueline Bagnod nelle under 12, di Amelie Fragno e Vincent Pession negli under 14 con terzo in questa categoria Joseph Bisson.

Sabato nella sprint ha dominato ancora una volta il 3 volte campione del mondo Emanuele Becchis, quest'anno battuto solo in Coppa del Mondo a Telemark in Norvegia, con sul podio la coppia di Valdobbiadene Jacopo Giardina e Riccardo Masiero, con decimo Michael Galassi e 13esimo Fabio Restano, 14esimo Tommaso Cuc e 16esimo André Philippot. Quinta vittoria per Becchis come pure per la trevigiana dell'Orsago Lisa Bolzan sulla veneta Laura Mortagna e la modenese Anna Maria Ghiddi, con quarta Sabrina Borettaz, terza Giovani. Da segnalare poi le piazze d'onore di Giacomo Leone di Chatillon, ex campione italiano di fondo, al debutto stagionale nei children dietro al veneto Edoardo Trombetta e tra i più piccoli della figlia d'arte di Emarèse Jacqueline Bagnod.

Un centinaio i concorrenti con successo organizzativo per lo Sci Club Amis de Verrayes guidato da Lucia Petey e Guido Borettaz, con in cabina di regia il tecnico azzurro Solange Chabloz. Complessivamente nelle 25 gare hanno vinto 11 veneti, 5 emiliani, 4 lombardi, 2 piemontesi e 2 valdostani e 1 trentino.

Federico Pellegrino secondo in volata in Norvegia

Splendido secondo posto in volata di gruppo nella serata di venerdì scorso, 5 agosto, a Sandnes in Norvegia nella terza tappa del “Blinkfestivalen” per Federico Pellegrino nella 15 km skating di skiroll vinta dal francese Arnaud Chautemps, con terzo l'altro transalpino Daniel Jay. Il campione del mondo di skiroll Matteo Tanel ha concluso 11esimo a 3 secondi e 6 decimi e Francesco De Fabiani 24esimo a 7 secondi. Il giorno dopo, sabato 6, nella sprint, con in qualifica il francese Lucas Chanavat davanti a Pellegrino e De Fabiani 11esimo, affermazione del britannico James Clugnet con quinto a 3 decimi il bolzanino Tanel ed eliminati Pellegrino, quinto in semifinale, e De Fabiani, terzo nei quarti.

Sabrina Borettaz convocata per la Coppa del Mondo in Estonia

Ieri, venerdì, è arrivata la notizia che Sabrina Borettaz è tra le 4 donne ed i 15 azzurri convocati per le gare di Coppa del Mondo di venerdì prossimo, 19 agosto, di sabato 20 e domenica 21 a Otepaa in Estonia. Venerdì sarà la sprint, sabato la 15 km mass start skating e domenica la 10 classica.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930