Dal giornale

Giornate di Primavera del Fai Alla scoperta dei tesori artistici del Borgo e del Forte di Bard

Dal giornale 26 Marzo 2022 ore 21:09

Sono i tesori artistici del Borgo di Bard e la sua fortezza in grandi protagonisti in Valle d’Aosta delle Giornate di Primavera del Fondo ambiente italiano che si tengono nel fine settimana. Infatti oggi, sabato 26, e domani, domenica 27 marzo, i volontari del Fai guiodano i partecipanti alla scoperta di Casa Challant, la Casa del Vescovo, della Casa Urbano e del settecentesco Palazzo Nicole. L'itinerario di visita parte dall'Opera Ferdinando, all'interno delle mura del Forte di Bard, scendendo in direzione della piazza del municipio. La prima tappa è la chiesa risalente alla metà del 1800, il cui campanile a forma di torre quadrata costruita nella seconda metà del 1200. Percorrendo il suggestivo borgo si raggiunge Casa Urbano, il cui ultimo restauro ha portato alla luce un motivo decorativo medievale e uno stemma sabaudo. Di fronte alla caratteristica fontana, in una piccola piazza, si trova Casa Challant, palazzo nobiliare della fine del 1400 dell’omonima famiglia. Quindi Casa Ciuca, così chiamata per via della sua struttura “instabile” caratterizzata anche da una scala a chiocciola in pietra chiamata viret. La passeggiata culturale si conclude con la visita a Casa Nicole, nata come dimora di una famiglia nobile nel 1300, e rinnovata nel Settecento dai signori Nicole, Conti di Bard, le cui facciate esterne presentano sugli intonaci ancora i segni dei colpi di arma da fuoco dell’assalto napoleonico.

Il percorso di vista termina con il ritorno al punto accoglienza, luogo dal quale i visitatori interessati potranno eventualmente, ed in modo autonomo, acquistare i biglietti di ingresso per gli spazi museali ed espositivi del Forte di Bard. Per i visitatori muniti di un qualsiasi titolo di ingresso agli spazi della fortezza è eccezionalmente accessibile, solo durante il fine settimana delle Giornate Fai di Primavera, il suggestivo affresco della suite dell’Hotel Cavour et des Officiers. Prenotazioni su www.giornatefai.it, visite dalle 10.30 alle 17.30 con partenze ogni mezz’ora.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè