Dal giornale

«Giornata del pensiero», gli scout si ritrovano a Cogne

«Giornata del pensiero», gli scout si ritrovano a Cogne
Dal giornale 13 Marzo 2021 ore 17:41

I festeggiamenti degli scout della Valle d’Aosta in ricordo dei fondatori dello scoutismo Robert Baden-Powell si sono conclusi domenica 28 febbraio a Cogne con la giornata sulla neve del Gruppo Aosta 1 (foto).

«E’ stata un’attività all’insegna della collaborazione, dell’amicizia, della responsabilità e dell’attenzione reciproca: aspetti fondamentali per essere costruttori di pace» spiega Maité Gerbelle, capogruppo.

Al termine dei giochi è stata composta la bandiera della Pace sormontata da alcuni simboli dello scoutismo, fazzolettoni e cappellone, e ogni ragazzo ha donato un euro (simbolicamente un «penny» come al tempo di Robert Baden-Powell) per contribuire a sviluppare lo scoutismo nel mondo anche nei paesi dove esistono situazioni di povertà.

Infine, a conclusione della giornata, tutti i partecipanti hanno rinnovato il proprio impegno nella cerimonia della Promessa ed hanno rivolto un «pensiero-ricordo» per l‘anniversario della nascita di Robert Baden-Powell e di sua moglie Olave, un «pensiero-riconoscenza» per l’impegno di Robert Baden-Powell e di tutti i capi educatori che l’hanno seguito in ogni tempo e paese, un «pensiero-speranza» affinché lo scoutismo possa svilupparsi anche nei paesi in via di sviluppo e possa essere di aiuto e speranza per i giovani e infine un «pensiero-augurio» affinché si diffonda tra i giovani la passione educativa per fare scoprire e vivere alle nuove generazioni la fratellanza internazionale scout.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno: 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930