Dal giornale

Ginnastica artistica, l’Olimpia maschile vuole la serie B

Ginnastica artistica, l’Olimpia maschile vuole la serie B
Dal giornale 24 Aprile 2021 ore 22:34

Si conclude con un’ottava posizione la terza e ultima prova del campionato di squadra di serie C di ginnastica artistica femminile per l’Olimpia, che domenica scorsa 18 aprile a Torino ha confermato il suo nono posto nella classifica generale. In palestra con una formazione parzialmente rinnovata e ridotta da 6 a 4 ginnaste, la squadra aostana ha comunque ben figurato. La giovanissima Martina Saroglia, classe 2009, si è cimentata per la prima volta sui quattro attrezzi con il programma Juniores, portando alla squadra ottimi punteggi al volteggio (12,450) e alle parallele (9,800). Anche Emma Viérin e Beatrice Morra di Cella, entrambe classe 2007, hanno ben figurato ai quattro attrezzi: da segnalare l’11,200 al corpo libero di Emma Viérin e il 10,800 a volteggio di Beatrice Morra di Cella. Infine la veterana classe 2002 della squadra, Serena Ramanzin, ha chiuso con un 11,100 il suo esercizio alla trave.

Ora tocca ai maschi: oggi, sabato 24 aprile, a Civitavecchia è in programma la terza e ultima giornata del campionato a squadre maschile di serie C. L’Olimpia con Lorenzo Mattana, Tommaso Morra Di Cella, Didier Bétemps, Diego Almerares e Federico Marchesi - vuole conquistare la promozione in serie B.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè