Dal giornale

Fondo, i giovani sono tornati in pista a Cogne Due vittorie per lo Sci Club padrone di casa

Fondo, i giovani sono tornati in pista a Cogne Due vittorie per lo Sci Club padrone di casa
Dal giornale 16 Gennaio 2021 ore 09:33

La Coppa Italia di fondo ha un peso specifico notevole, soprattutto per gli atleti che puntano a entrare in nazionale. Ovvio quindi che a Cogne sabato e domenica scorsi, 9 e 10 gennaio, gli occhi degli addetti ai lavori erano tutti per i protagonisti della terza tappa del circuito nazionale. Al cuore, però, non si comanda: dal punto di vista morale veder tornare sulla neve a distanza di quasi 11 mesi dall’ultima volta gli Allievi e i Ragazzi ha fatto bene al morale e allo spirito. Dei piccoli fondisti in primis, senza dimenticare però tutto l’entourage di genitori e parenti che - al momento - deve però continuare a rimanere lontano dai campi di gara per evitare gli assembramenti.

Due vittorie per il club di casa

Lo Sci Club Gran Paradiso di Cogne ha inserito gli individuali in tecnica classica per le categorie giovanili al termine dell’ultima competizione di Coppa, quasi per godersi lo spettacolo dei 101 concorrenti in santa pace. Soddisfazione doppia per il club di Jean-Pierre Fusinaz, che ha portato a casa pure le vittorie di Tommaso Cuc ed Hélène Pieropan.

Tra gli Allievi - in 20 per la 4 km femminile, 27 invece al via della 5 km maschile - la “solita” Vittoria Cena del Godioz, in 13’57”2, ha preceduto le portacolori del Drink Corinne Beltrami (14’23”9) e Bea Gambini (14’30”4), anche loro come la Cena al primo anno nella categoria. Al quarto posto la “veterana” Emilie Cappelletti (Torgnon 2.0, 14’30”5), quinta Nayeli Mariotti Cavagnet (Gran Paradiso, 14’40”4). Al maschile Tommaso Cuc, in 14’25”6, ha avuto la meglio per addirittura 1 minuto su Fabio Restano del Drink (15’24”3), il migliore del primo anno (il 2006), e sul duo degli Amis de Verrayes Manuel Contoz (15’30”0) e Michel Deval (15’54”7): quinta posizione per Maxim Berard (Drink, 15’58”1).

Nella 3 km femminile delle Ragazze - 20 le iscritte - la padrona di casa Hélène Pieropan in 11’21”0 ha messo in fila 4 casacche del Drink, quelle di Martina Trentin (11’21”6), Emilie Gontier (11’25”0), Claire Frutaz (11’30”7) e Linda Vallet (11’53”1): sesta in 12’12”9 Martina Bisson del Pollein, la più veloce tra le nate nel 2008. Nella competizione maschile - ben 34 i partenti - sui 4 km successo per Daniel Maluquin Segor del Drink in 12’30”9, seguito dalla coppia del Godioz composta da Jacopo Florio (12’40”1) e Lorenzo Bonino (12’55”5). Quarto posto a Matteo Maniezzo (Drink, 13’19”7) e quinto Davide Gadin (Saint-Nicolas, 13’57”2), con sesto in 13’59”9 Teseo Bortolotti del Verrayes, il migliore tra i 2008.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930