Fede Brignone a Jasna per il riscatto A La Thuile tornerà la Coppa Europa

Fede Brignone a Jasna per il riscatto A La Thuile tornerà la Coppa Europa
Pubblicato:
Aggiornato:

Il settimana di Altenmarkt-Zauchensee in Austria che avrebbe potuto vedere Federica Brignone avvicinare nella classifica generale, o addirittura superare, l’assente Mikaela Shiffrin è stato avaro di soddisfazioni per la carabiniera di La Salle. E il 94esimo successo dell’americana con secondo posto in slalom per la slovacca Petra Vhlova dopo un bellissimo duello (molto brava la 17enne piemontese che corre per l’Albania Lara Colturi nona con miglior tempo nella seconda manche) ha fatto scivolare la valdostana al terzo posto della classifica generale a 242 punti (787 a 1029) dalla Shiffrin e superata anche di 15 punti (787 a 802) dalla Vhlova. In gigante la Brignone rimane prima con 460 punti contro i 445 di Lara Gut-Behrami e 349 della Shiffrin ed è terza in supergigante con 217 dietro all’austriaca Cornelia Huetter a 310 e a Lara Gut-Behrami a 220 e sesta in discesa con 110 punti nella graduatoria guidata da Sofia Goggia a 230. Inoltre a livello statistico con la bella vittoria di sabato in discesa la Goggia ha raggiunto a quota 24 la Brignone come vittorie in Coppa del Mondo, precedute solo tra i maschi da Alberto Tomba con 50. Sabato in discesa la sciatrice di La Salle è finita 14esima a 1”39 dalla Goggia con terza ex aequo la gardenese Nicol Delago, tornata sul podio delle donne-jet dopo 4 anni. Domenica nel supergigante la Brignone non è andata oltre il 12esimo posto a 65 centesimi dalla Gut-Behrami (40esima vittoria in 356 gare per la ticinese che vive in Italia) con sesta Roberta Melesi e ottava la Goggia.

Nel settimo degli 11 giganti della stagione Federica Brignone cerca quinti oggi, sabato 20 gennaio, il riscatto sulle nevi di Jasna in Repubblica Ceca (prima manche 9.30, seconda alle 13) dove domani, domenica 21, sarà lo slalom (prima manche 9.30, seconda alle 12.15). La Goggia ha invece deciso di preparare Cortina sulle nevi di Passo San Pellegrino ritenendo la trasferta troppo lunga e faticosa per un solo gigante, specialità peraltro nella quale la bergamasca amica di Cogne è molto migliorata.

A La Thuile tornerà la Coppa Europa, con i supergiganti femminili

A distanza di 11 anni da quando l’ultima gara maschile sulla pista 3 Franco Berthod la vinse il norvegese Alexander Aamodt Kilde, proprio il grande ¹campione norvegese caduto a Wengen e in ospedale a Innsbruck, fidanzato di Mikaela Shiffrin, la Coppa Europa tornerà a La Thuile. Lunedì 5 e martedì 6 febbraio si correranno 2 recuperi di supergigante femminili del circuito della 53esima edizione del circuito continentale, dopo che nel 2023 la località ha organizzato i Campionati Italiani e in attesa che ripassi il "treno" della Coppa del Mondo. Domenica 4 saranno la riunione di giuria e le estrazioni dei pettorali e poi lunedì 5 e martedì 6 le 2 gare. L'unico supergigante disputato sinora il 12 dicembre a Sainkt Moritz ha visto il successo dell'austriaca Lisa Grill sulla canadese Laure Grenier (allenata da Laurent Praz e Pierre Miniotti), l'americana Patricia Mangan e le svizzere Jasmina Suter e Janine Schmitt. Prima dei recuperi delle gare non disputate a Sainkt Moritz e Passo San Pellegrino si gareggerà ancora giovedì prossimo, 25 gennaio, a Orcieres in Francia, in tutto 9 supergiganti. In classifica generale dopo 12 gare la francese Doriane Escané con 450 punti precede l'austriaca Lisa Grill a 327 e l'azzurra Lara Della Mea a 307. Tra le valdostane in supergigante Giulia Albano è 13esima con 20 punti e nalla generale Giorgia Collomb si trova al 49esimo posto, 13esima azzurra, con 54 punti, poi Giulia Albano. Annette Belfrond, Sophie Mathiou. Carole Agnelli e Tatum Bieler.

Per La Thuile sarà la 12esima volta in Coppa Europa, tutte maschili, dal 1995 al secondo successo in 24 ore di Kilde del 9 febbraio 2013. Per l'Italia un solo vincitore, il nostro Erik Seletto in supergigante nel 1997, precedendo “sua maestà” Hermann Maier e Sebastien Fournier.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031