Fête des beaux souvenirs in ricordo di Erik Mortara e Michel Munier

Fête des beaux souvenirs in ricordo di Erik Mortara e Michel Munier
Pubblicato:
Aggiornato:

Sarà interamente devoluto all’Associazione “140 Onlus”, costituita in ricordo di Erik Mortara - il vigile del fuoco deceduto a soli 34 anni il 2 luglio 2012 dopo essere caduto da un gommone, nella Dora Baltea, durante un’operazione di soccorso - il ricavato dell’evento organizzato dalla Pro Loco intitolato “Fête des beaux souvenirs” che si terrà sabato prossimo, 8 giugno, a partire dalle 9 fino a notte fonda, a Arvus nel vallone di Menouve, a Etroubles. La manifestazione vuole commemorare Erik Mortara e Michel Munier - pure lui vigile del fuoco, improvvisamente scomparso all’età di 43 anni nel marzo 2022 -, entrambi di Etroubles. Fulcro della giornata sarà il trofeo di fiolet aperto a tutti - uomini, donne, bambini e simpatizzanti, anche non iscritti al campionato - per assegnare il Premio speciale al coscritto più forte in questo sport tradizionale molto amato sia da Erik che da Michel. A pranzo e a cena verranno serviti polenta e salsiccia con formaggi e salumi. Inoltre sono previsti una Jam session rock live - con Ospitalier, Duo Maravilha, Absolution, Alice in wonderlan e Ninte in comune - e un Dj set in stalla con Armando Martellini e Dj Bnj. Flamaioi all’imbrunire per ricordare Erik e Michel cantando intorno al fuoco. La buvette, dove si potranno acquistare anche panini, sarà sempre aperta e in caso di maltempo sarà allestito un padiglione. Lo scopo dell’Associazione “140 Onlus” è di aiutare congiunti o conoscenti di Vigili del Fuoco in difficoltà o persone segnalate dai pompieri che abbiano subito danni o perdite a causa di incendi o di altri eventi calamitosi. Anche quest’anno è possibile destinarle il 5 per 1.000 nella dichiarazione dei redditi e le donazioni sono interamente detraibili fiscalmente. Sono numerose le iniziative che hanno permesso all’Associazione “140 Onlus” di fare beneficenza: il ricavato della festa - con una gara di fiolet, giochi e musica - organizzata il 10 giugno 2023 al Rifugio Magià, a La Servaz di Saint-Barthélemy a Nus, e del Concerto di Natale ad Aosta del Coro Penne Nere - come fecero nel 2013 a Etroubles la Corale Neuventsee il Coro Sant’Orso - è stato donato a una famiglia residente in Valle d’Aosta la cui bambina e affetta da una grave patologia. «Come sempre ringraziamo di cuore amici e familiari per la loro generosità - commenta Anna Gonthier, madre di Erik Mortara - e ci auguriamo che anche alla manifestazione di sabato prossimo la partecipazione sia numerosa».

Erik Mortara

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031