Dal giornale

Etienne Giacuzzo che recupero! Sull’Isola di Man una super gara

Etienne Giacuzzo che recupero! Sull’Isola di Man una super gara
Dal giornale 13 Agosto 2022 ore 03:28

Oggi, sabato 13, in Scozia esattamente nella “Bob MacGregor Trials Academy” a Kilmarnock va in scena la quarta gara del Campionato Europeo di trial che vede nella categoria Youth International impegnato il nostro giovane Etienne Giacuzzo di Verrès, reduce - quando mancano 2 appuntamenti al termine della stagione, l’ultimo sarà sabato 10 settembre a Piazzatorre di Bergamo - dall’importante successo nella terza tappa, disputata 7 giorni all’Isola di Man.

Sede di una tra le più famose gare motociclistiche del mondo, l’Isola di Man ha predisposto il circuito per l’Europeo di trial in riva al mare, tra le scogliere, dove oltre alle difficoltà tecniche si aggiungeva l’estrema scivolosità delle rocce bagnate dall’acqua portata dal vento. Un campo di gara veramente spettacolare, che però ha messo in difficoltà Etienne Giacuzzo nel primo giro, quando il britannico Harrison Lightfoot ha preso il comando dopo una bella partenza. Però il pilota verrezziese è stato veramente bravo a recuperare, ottimi i suoi secondo e terzo giro, concludendo sulla sua Gas Gas 125 primo con 37 penalità, contro le 38 di Lightfoot e le 57 del terzo Stanley Cubbon, pilota di Man.

“Sono contento del risultato - commenta Etienne Giacuzzo dalla Scozia - anche se potevo risparmiare qualche penalità, in particolare sul Non-stop, regola del Campionato Europeo e del Mondiale che non permette di fermarsi davanti all' ostacolo. È stato veramente emozionante gareggiare sul mare in mezzo agli scogli. Il paesaggio era mozzafiato. Di solito le nostre zone sono in montagna nel bosco, quindi è stato significativo vincere in un tale contesto e vorrei ringraziare tutti coloro che mi sostengono in questo progetto.”

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930