Erminia Tillier, addio a 104 anni alla “nonna” di Valtournenche Era la mamma di Pino Meynet

Erminia Tillier, addio a 104 anni alla “nonna” di Valtournenche Era la mamma di Pino Meynet
Pubblicato:
Aggiornato:

Si è spenta alla straordinaria età di 104 anni - nella sua casa di Brengaz, a Valtournenche, nella notte tra martedì e mercoledì scorsi, 25 e 26 giugno - Erminia Tillier, vedova Meynet. Originaria di Entrèves, a Courmayeur, proprio lì conobbe il marito Dario Umberto Meynet di Valtournenche, che era capo cantiere alle funivie delle Aiguilles du Midi e guida alpina e che partecipò alla spedizione alle Grandes Murailles di Guido Monzino nel 1956, per poi mancare 2 anni dopo, lasciando Erminia vedova a soli 38 anni. Ebbero 2 figli: Teresina (nel 1946) e Pino (nel 1948), leggenda vivente del chilometro lanciato, recordman nel 1975 con la velocità di 194 chilometri orari. Dopo una vita come contadina e casalinga, ha superato i 100 anni di vita con una grande lucidità e grazie a un carattere forte e deciso, solido come il granito del “suo” Monte Bianco, seguita fino all’ultimo con amore dalla sua famiglia. Una donna di altri tempi, sorridente e con la battuta pronta, gentile con tutti quelli che passavano a Brengaz.

I funerali sono stati celebrati nella mattinata di ieri, venerdì 28 giugno, nella chiesa parrocchiale di Valtournenche. Lascia i figli Teresina e Pino, i nipoti Lorena Navillod e Florence e Valérie Meynet, il genero Aldo Navillod e la nuora Doris Schmutz.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031