Dal giornale

Equitazione FISDIR, a Nus 20 binomi protagonisti nelle gare di Gimkana

Equitazione FISDIR, a Nus 20 binomi protagonisti nelle gare di Gimkana
Dal giornale 28 Maggio 2022 ore 01:13

L’equitazione ancora una volta ha rappresentato uno splendido esempio di integrazione e di inclusione. Il concetto è stato ribadito domenica scorsa, 22 maggio, a Nus nella sede dell’Avres dove si è svolto il Campionato interregionale Piemonte e Valle d’Aosta di equitazione FISDIR per la specialità Gimkana. Amazzoni e cavalieri con disabilità intellettivo relazionale e con disabilità fisica si sono impegnati in campo gara mettendo a frutto quanto appreso con passione ed allenamento nei rispettivi circoli di appartenenza. Nella classifica a squadre, che teneva conto dei singoli risultati ottenuti dai binomi, al primo posto si è classificata proprio l’Avres, con secondo l’Ash Novara e terzo il torinese Green Park. La bella e significativa manifestazione ha ricevuto i complimenti di tutti, a cominciare da Giovanna Rabbia Piccolo, referente dell’Avres, visto il buon esito dell'organizzazione e il grande lavoro dei binomi partecipanti e dei team.

Nelle 5 categorie del programma, nella Gymkana 1E ha vinto Andrea Guaglio su Dante per l’Ash Novara, con quinta Anael Morandi dell’Avres su Nuova Noche. Tra gli E2 prima Alice Vallet su Havanna e secondo Alessandro Trevisan su Allisto, entrambi dell’Avres. Nella Gimkana 1M, successo di Giuseppe D’Amico su Amber per l’Ash Novara con seconda Stefania Gal in sella a Havanna per l’Avres e nella 2M vittoria di Matteo Bechere su Nueva Noche per l’Avres seguito dalla novarese Giuseppina Capani su Dante e dai compagni di club Francesca Bruno (terza) ed Antonio Muceli, entrambi su Allisto. Infine nella categoria didattica ha gareggiato per l’Avres Luca Marquis su Havanna.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno: 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930