Dal giornale

Ecco gli eletti alla Cogne nelle Rsu La Uilm è la più votata tra i sindacati

Dal giornale 18 Giugno 2022 ore 09:09

Cresce la Uilm Uil, Fim Cisl e Savt Métallos perdono un seggio, la Fiom Cgil conferma i numeri di 4 anni fa. Si sono tenute da mercoledì 8 a venerdì 11 giugno, con lo spoglio dei voti, le elezioni sindacali della Rsu della Cogne Acciai Speciali. Previste ogni 5 anni, erano slittate di un anno e mezzo a causa della pandemia. Le elezioni della Rappresentanza sindacale unitaria, un "consiglio di fabbrica" di 16 componenti, sono coincise con l'annuncio del passaggio del 70 per cento delle quote della Cogne al gruppo taiwanese Walsin Lihwa Corporation. Su 1.077 aventi diritto, hanno votato in 820. Su 788 voti validi, la Uilm ne ha incassati 224 pari a 5 seggi, crescendo di 2; la Fim ha ottenuto 213 voti e 5 seggi, perdendone 1; la Fiom ha avuto 148 voti e 4 seggi, confermati; il Met ha raccolto 102 voti eleggendo 2 delegati, 1 meno del 2018.

Gli eletti sono Alessandro D'Amico, Gabriele Belmonte, Maurizio Lo Piccolo, Davide Vincenzi e Johnny Di Stefano (Uilm Uil); Francesco Schiavone, Felice Rinaldi, Hans Pistolesi, Davide Viviani e Marcel Diémoz (Fim Cisl); Antonio Crea, Gianluca Pagnetti, Loris Ronc e Davide Elos (Fiom Cgil) e Giorgio Diémoz e Angelo Favre (Savt Met).

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930