Dal giornale

Due giganti in Slovenia per Federica Brignone

Dal giornale 16 Gennaio 2021 ore 23:23

Due podi italiani nel fine settimana austriaco di Sankt Anton: la Coppa del Mondo femminile di sci alpino è andata a trovare direttamente nel giardino di casa “sua maestà” Hermann Maier e purtroppo è mancata parzialmente all’appello Federica Brignone. Sabato scorso, 9 gennaio, a trionfare nella discesa libera è stata Sofia Goggia (1’24”06), che ha staccato in maniera netta le avversarie, con Tamara Tippler seconda a +0”96 e Breezy Johnson terza a +1”04, mentre la carabiniera di La Salle è stata 15esima a 1”78. Il giorno seguente, invece, il superG poteva essere terreno fertile per la valdostana, che non è andata oltre un quinto posto a 72 centesimi dalla vetta: a vincere è stata Lara Gut-Behrami in 1’17”82, seguita da Marta Bassino (+0”16) e Corinne Suter (+0”20). La ricerca di questo feeling ripartirà dalla Slovenia: a Kranjska Gora, infatti, sono in programma due giganti oggi e domani, sabato 16 e domenica 17 gennaio, con partenze alle alle 11 e alle 14, proposti in diretta televisiva su Raisport ed Eurosport.

Primi punti in Coppa Europa

per Sophie Mathiou

Domenica scorsa 10 gennaio a Vaujany, vicino all’Alpe d’Huez in Francia, Sophie Mathiou ha conquistato i primi punti in Coppa Europa della sua giovane carriera. L’ex portacolori dello Ski Club Pila - ora ai Carabinieri - alla sua quarta gara nel circuito ha concluso in 26esima posizione il secondo slalom francese in 1’41”28: la vittoria è andata alla slovena Andreja Slokar (1’35”94). Il giorno prima, sabato 9, nel primo slalom conquistato dalla svedese Elsa Fermbaeck (1’37”31) la Mathiou non è riuscita a portare a termine la gara.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031