Doppia trasferta veneta per il Nus In A2 oggi derby Bassa Valle-Aostana

Doppia trasferta veneta per il Nus In A2 oggi derby Bassa Valle-Aostana
Pubblicato:
Aggiornato:

Dopo la sosta pasquale riprendono i campionati di bocce con 1 sola partita in Valle d’Aosta oggi - sabato 6 aprile - alle 14 a Pont-Saint-Martin per l’atteso derby di A2 che pone di fronte una Bassa Valle sesta e ultima (7 punti contro i 17 dei rivali) che ha bisogno assoluto di punti contro un’Aostana già vincitrice all'andata e che vuole tutelare il terzo posto. E' la penultima giornata e in caso di risultato utile la squadra di Pont potrebbe agganciare o superare i liguri della Calvarese, avanti di 1 lunghezza, che difficilmente faranno risultato a Pinerolo con la capolista Veloce. Poi all'ultimo turno la Bassa Valle andrà ad Alba, seconda, e la Calvarese ospiterà la quarta della classe e tranquilla Centallese. L'Aostana invece chiuderà in bellezza in casa cercando il risultato di prestigio contro la capolista Veloce.

Serie A, in Veneto doppio appuntamento per il Nus

In A il Nus, quarto a 1 punto dalla Chiavarese di Mattia Falconieri terza e con 5 punti sul Gaglianico da tenere lontano nella corsa verso una storica finale scudetto, affronta la doppia trasferta veneta in riva al Piave oggi, sabato, a Noventa, ottava a 14 punti contro i 25 del Nus, e domani, domenica, a Marene di Piave con la Marenese sesta a quota 17 nella terza e quarta giornata di ritorno, 12esima e 13esima.

Femminile, domenica visita alla Borgonese

Tra le donne - dopo il ritiro azzurro di Asti con convocate Valentina Avveduto, Gaia Gamba e Natalie Gamba - la Bassa Valle riposa oggi e giocherà domani, domenica 7 aprile, nella 12esima e penultima giornata in val di Susa sul campo delle ex campionesse d'Italia della Borgonese, in questa stagione non troppo in salute ma sempre rivali ostiche. Sarà importante ottenere punti per tutelare la corsa ai play off dopo un’annata molto buona visto che negli ultimi 2 turni le ragazze di Pont troveranno come avversarie le squadre più quotate della serie A, prima le friulane del Buttrio e poi le venete del  Noventa.

“Boccia d’Oro”, seconda la Bassa Valle a Biella

La 72esima edizione della "Boccia d'Oro", iniziata a gennaio con la partecipazione di 16 quadrette BBDD/BCCD, si è conclusa con il successo - il secondo consecutivo - del Gaglianico al bocciodromo comunale di Biella. In finale Alessio Bonello, Corrado Cantone, Riccardo Zaffalon, Veglio Veronese e Mauro Beltrami hanno sconfitto 13 a 4 la Bassa Valle che nel corso della manifestazione ha schierato Gianpaolo Gassino, Maurizio Formica, Marco Frachey, Enrico Monetta, Aldo Comé e Federico Golfetto e che nella semifinale aveva eliminato la Valduggese. Nella finale dominata dal Gaglianico hanno giocato Frachey, Formica, Manetto e Golfetto.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031