Dal giornale

Donazione di cellule staminali effettuata da un valdostano

Dal giornale 04 Giugno 2022 ore 20:32

E’ stata effettuata martedì scorso, 31 maggio, una donazione di cellule staminali da parte di un donatore valdostano. A comunicarlo è l’Associazione Donatori Midollo Osseo - Admo della Valle d’Aosta che sottolinea che si tratta del decimo valdostano a farlo. Il donatore, iscritto al Registro Donatori di Midollo Osseo, si è reso disponibile a donare le proprie cellule staminali da trapiantare ad un paziente affetto da una grave malattia del sangue. Il prelievo è stato eseguito alla Banca del Sangue dell’Ospedale Molinette di Torino ed è perfettamente riuscito.

«Il donatore, a cui vanno i ringraziamenti per l’impegno e la dedizione dimostrata, ha seguito con scrupolo le procedure di selezione, di controllo, di preparazione alla Medicina Trasfusionale di Aosta e quelle di esecuzione del prelievo all’Ospedale Molinette di Torino. - si legge in una nota - La donazione di cellule staminali spesso è l’unica terapia disponibile per la guarigione definitiva di numerose malattie del sangue (quali leucemie acute o croniche, mieloidi o linfoidi, talassemia), per le quali le terapie convenzionali non offrono che scarse o nulle possibilità di guarigione. Il trapianto consente infatti di sostituire il midollo osseo malato con cellule staminali sane, in grado di rigenerare tutte le cellule del sangue ricostituendo le normali funzioni ematologiche e immunologiche. L’Admo Valle d’Aosta coglie l’occasione per ringraziare tutti i donatori che si rendono disponibili a questo gesto di grande solidarietà».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930