Dal giornale

Dalla Valle d’Aosta al Senegal Le iniziative del Lions Cervino

Dalla Valle d’Aosta al Senegal Le iniziative del Lions Cervino
Dal giornale 09 Gennaio 2021 ore 11:11

Il 2020 è stato un anno difficile anche per il mondo della solidarietà, con la sospensione di numerose attività a causa delle norme imposte dal contenimento della pandemia. Il Lions Cervino è comunque riuscito a portare a termine diverse iniziative. Paolo Contoz - presidente dell’inizio dello scorso mese di luglio, raccogliendo il testimone lasciato da Loris Campigotto - traccia un bilancio di questi suoi primi sei mesi di impegno, apertisi con il gemellaggio con il Lions Stupinigi di Torino che, in caso di necessità, potrà concorrere a sostenere le iniziative locali.

«I “services” previsti per l'anno lionistico 2020-2021 erano diversi, sia in Valle d’Aosta che all’estero. - spiega Paolo Contoz - La pandemia purtroppo ha bloccato l'attività nella nostra sede di Saint-Vincent: niente cene né riunioni dal vivo ma solamente videoconferenze. Il Lions Cervino, fedele al motto “We serve”, non è stato comunque inattivo. Ha infatti contribuito a coprire le spese per rifare il tetto della scuola materna costruita in Senegal da me e dal mio amico Yves Grange, in quanto un forte tifone aveva completamente distrutto la copertura appena costruita. Inoltre contribuisce a pagare le tre maestre che attualmente lavorano nella scuola. Per quanto riguarda la Valle d’Aosta, in collaborazione con Slow Food VdA e ai volontari della Croce Rossa, il Lions Cervino ha lavorato alla distribuzione di centoventi pacchi natalizi da destinarsi ai più disagiati seguendo i consigli delle assistenti sociali. Inoltre l'ultima settimana dell'anno verrà ricordata come la settimana dei pasti Caritas offerti dal nostro Club e chissà se questa iniziativa non potrà ripetersi anche negli anni a venire: tutti i pasti offerti nell'ultima settimana dell'anno - circa trecentocinquanta - sono stati pagati dal nostro Lions Cervino e questo ci rende veramente orgogliosi. Sono ancora molti i “services” che vorremmo proporre durante l'anno 2021: speriamo che questa pandemia ci lasci al più presto possibile, per riuscire a terminare le iniziative che avevamo programmato».

«I Lions hanno come principale obbiettivo quello di aiutare il prossimo. - conclude il presidente Paolo Contoz - Chiunque volesse avere notizie sul nostro operato oppure proporre dei “services”, che saranno presi in considerazione dal nostro direttivo, oppure fare domanda per entrare nel Lions Club Cervino, non esiti a contattarmi».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031