Dalla Regione in arrivo 8 milioni per la nuova scuola di Arnad

Pubblicato:
Aggiornato:

Novità in vista per la scuola di Arnad, chiusa dal 2020 dopo che furono individuati alcuni problemi strutturali. L’assestamento di bilancio della Regione, attualmente in fase di analisi in commissione, stanzia infatti 8 milioni di euro per la demolizione e la ricostruzione dell’edificio. Un contributo importante, su una spesa stimata di 9,3 milioni di euro, che consentirà finalmente al Comune di partire con la progettazione e i successivi lavori. Nel giugno scorso l’Amministrazione comunale aveva preso la decisione di ridefinire i costi della progettazione. Il progetto precedente, che risaliva al 2012 ed era stato concepito per un finanziamento Fospi, aveva infatti un costo eccessivo. La speranza dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Alexandre Bertolin è ora di vedere l’apertura del cantiere entro la fine della consiliatura. Sono circa 90 i bambini che stanno frequentando la scuola dell’infanzia e primaria di Arnad in un edificio precedentemente utilizzato per ospitare le associazioni.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031