Dal giornale

Da giovedì la Bierfest a Gressoney distribuirà 15mila litri di “bionda”

Dal giornale 18 Giugno 2022 ore 07:31

Sale la febbre della Bierfest a Gressoney. Dopo 2 anni di stop a causa della pandemia, infatti, quest’anno il grande evento ospitato nel padiglione sul piazzale di Weissmatten tornerà ad attirare migliaia di appassionati. Il programma prenderà il via giovedì prossimo, 23 giugno, con l’apertura del padiglione e la cerimonia della botte alle 17. Venerdì 24 giugno è il giorno della festa patronale con la Messa, la processione, il pranzo e un pomeriggio all’insegna del folklore con il Comité des Traditions Valdôtaines, il Greschoney Trachtengruppe, i Walserjunge Musikanten e una rappresentanza per ogni gruppo folkloristico valdostano; dopo la cena, si ballerà con l’orchestra Enrico Negro. Sabato 25 giugno il padiglione aprirà alle 15 e dalle 21 suoneranno “Giuliano e i Baroni”. Domenica 26, infine, La Cürva Street Band proporrà musica itinerante per le vie del paese dalle 10.30; nel padiglione verranno serviti sia il pranzo che la cena e le ultime danze saranno sui ritmi dell’orchestra Kiss. Il servizio di ristorazione sarà garantito dalle 19 tutti i giorni e anche dalle 12.30 il venerdì e la domenica. Nelle serate di venerdì e sabato verrà istituito un servizio di navetta gratuito con percorso circolare che collegherà il capannone, l’area delle tende e i parcheggi. «Come promesso, dopo 2 anni di stop siamo tornati! - dice il presidente del Gruppo Folkloristico Amando Barell - La festa, giunta alla 28esima edizione, segue il programma degli scorsi anni, per ripartire da dove ci siamo lasciati. Arriveranno 15mila litri della speciale Kühbacher Bier prodotta dalla famiglia Beck Peccoz esclusivamente per la nostra festa. Siamo 150 volontari e ci aspettiamo una grande affluenza». D’altra parte, con questo caldo, un bel boccale di birra fa gola a tutti!

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno: 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930