Courmayeur, la rassegna musicale Vivo Verde inizierà con la violinista Laura Marzadori

Courmayeur, la rassegna musicale Vivo Verde inizierà con la violinista Laura Marzadori
Pubblicato:
Aggiornato:

È partito il conto alla rovescia per Vivo Verde, la rassegna musicale ideata e diretta da Massimiliano Finazzer Flory, che celebra la connessione tra uomo e natura. Quattro incontri imperdibili in quattro location uniche a Courmayeur, dove la bellezza dei paesaggi naturali si fonde con le melodie evocative, creando un’esperienza sensoriale indimenticabile. Un’occasione per ritrovare l’armonia con l’ambiente e lasciarsi ispirare dalla sua energia. Il primo appuntamento si terrà sabato prossimo, 13 luglio, alle 16, a Pra Sec in Val Ferret, alle Maisons de Judith, con Laura Marzadori. Primo violino dell’orchestra del Teatro alla Scala di Milano, con un violino Giuseppe Fiorini del 1925 eseguirà musiche di Johann Sebastian Bach e Niccolò Paganini. Laura Marzadori collabora con i più grandi direttori d’orchestra al mondo tra i quali Daniel Barenboim, Riccardo Chailly, Daniele Gatti, Daniel Harding, Antonio Pappano, Zubin Mehta e Myung-whun Chung.

Domenica 28 luglio, alle 16, al Parco Abbé Henry, a Courmayeur, sarà la volta di Andrea Griminelli, flautista. Le interpretazioni sensibili e la tecnica sorprendente di Andrea Griminelli hanno ottenuto riconoscimenti e premi da ogni angolo del mondo musicale, tra cui il Grammy, il Prix de Paris e un Cavalierato italiano. Ha eseguito prime mondiali di composizioni per flauto e orchestra di molti compositori tra cui Carlo Boccadoro, Fabrizio Festa, Ennio Morricone e Shigeaki Saegusa. Il suo lavoro a favore di cause di beneficenza ha portato a frequenti collaborazioni con artisti della cultura popolare tra cui Elton John, James Taylor, Sting, Branford Marsalis e Ian Anderson dei Jethro Tull.

Giovedì 8 agosto, alle 16, la Skyway Monte Bianco accoglierà “Vissi d’arte, vissi d’amore, pianoforte”: un ’omaggio a Giacomo Puccini in occasione delle celebrazioni del Centenario della scomparsa. Si esibiranno Massimiliano Finazzer Flory, voce recitante dalle lettere e libretti di Puccini dell’Archivio Ricordi, al pianoforte Massimo Morelli con musiche dalle celebri opere di Puccini Le Villi, Edgar, Tosca, La Boheme, Madama Butterfly e Turandot accompagnato dal sopran Ilaria Alida Quilico.

Mercoledì 14 agosto, alle 16, a La Grolla Chalet & Restaurant, in Val Veny, si terrà l’incontro con il percussionista Elio Marchesini. Vincitore di concorsi nazionali ed internazionali riesce subito a farsi conoscere come musicista eclettico, aperto a molteplici realtà musicali, affrontando così un vastissimo repertorio che va dalla musica classica alle avanguardie musicali, dalla musica leggera alla musica etnica. Collabora sia con enti lirici e sinfonici quali il Teatro alla Scala, l’Orchestra Sinfonica della RAI, l’Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi, il Maggio Musicale. Elio Marchesini proporrà un concerto green con strumenti riciclabili utilizzando in scena solo materiali e metafore della sostenibilità. Ulteriori informazioni sulla rassegna sono reperibili all’indirizzo www.courmayeurmontblanc.it.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031