Dal giornale

Courmayeur Green Weekend Due giorni ricchi di iniziative

Dal giornale 18 Giugno 2022 ore 12:48

Si avvicina l’atteso appuntamento con il Courmayeur Green Weekend, la manifestazione che promuove una visione sostenibile del territorio attraverso la chiusura delle valli laterali al traffico veicolare per dedicarsi alla mobilità dolce e al contatto con la natura: sabato 25 e domenica 26 giugno sono in programma due giorni di esperienze all’aperto da praticare ai piedi del Monte Bianco, tra sport, musica, laboratori per bambini e adulti e sorprese gourmet.

Si partirà sabato 25 giugno in Val Ferret: ad attendere i visitatori, per tutto il giorno, una proposta di tappe gourmet diffuse in locali, ristoranti, bar e punti ristoro. Si potranno provare gratuitamente vari sport - tappeti elastici, tiro con l’arco, minigolf, acro-bungy, mountain bike, paintball, equitazione - e seguire lezioni di yoga, anch’esse gratuite. Il Golf Club Courmayeur et Grandes Jorasses organizza un “open day” per muovere i primi passi in questa disciplina. Sono invece dedicati ai più piccoli tanti laboratori di avvicinamento alla natura.

Domenica 26 giugno si cambierà scenario: in Val Veny si entrerà in una dimensione fatta di musica, sport e gastronomia. Per tutto il giorno si potranno visitare un mercato gastronomico diffuso e provare le attività “aeree” come la slackline, la zipline, l’albering modular, si apprenderanno le basi del boulder e dell’orienteering e ci si metterà alla prova su una mini via ferrata in versione “for kids” con le Guide alpine di Courmayeur. Tornerà anche lo yoga. Uno degli eventi clou della giornata sarà, alle 15, il concerto a Pré de Pascal di Fulminacci, nell’ambito della rassegna Musicastelle.

Anche l’associazione VdAYoga partecipa con due appuntamenti: sabato in Val Ferret dalle 10.30 alle 13.30 si terranno tre free classes tenute dalle insegnanti Rossella Bonanno (“La nostra colonna portante”), Virna Ballerio (“La danza del guerriero spirituale”) e Nathalie Donnet (“Praticare lo Yoga nel rispetto e nell’ascolto del proprio corpo-mente”). Domenica si avrà l’occasione di un seminario con Mario Longhin, fondatore della Scuola di Formazione Insegnanti Spine Yoga e specializzato nel benessere della colonna vertebrale, insegnante di Hatha Yoga, Kundalini Yoga, Kriya Yoga e meditazione, osteopata, massofisioterapista e creatore del metodo Spine Yoga (per informazioni e prenotazioni collegarsi al sito www.vdayoga.com o telefonare a Giovanna Cucchieri al 349 1320440).

Per consultare il programma completo e iscriversi alle varie proposte collegarsi al sito www.courmayeurmontblanc.it.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930